Home Info Auto La nuova MINI 3 porte sfida neve e ghiaccio

La nuova MINI 3 porte sfida neve e ghiaccio

401
0

Full Electric e ricca di divertimento, la nuova edizione si sta sottoponendo ai test di guida dinamica nel paesaggio invernale della Lapponia

La nuova famiglia MINI sta effettuando i primi giri di riscaldamento – e quale migliore ambientazione se non il ghiaccio e la neve nel freddo pungente del Circolo Polare Artico. La Nuova MINI sta svolgendo attualmente i test di guida dinamica nel Winter Test Centre del BMW Group ad Arjeplog, in Svezia.

La nuova edizione della MINI è completamente elettrica e attraverso questi test in Svezia, sta completando un importante capitolo del suo processo di sviluppo. La propulsione elettrica, la batteria ad alto voltaggio, l’elettronica di potenza e la tecnologia di ricarica dei prototipi stanno già dimostrando il loro alto grado di maturità a temperature estreme sotto lo zero. Le strade coperte di neve e le aree appositamente preparate sui laghi ghiacciati servono anche come piste di prova ideali su cui le caratteristiche della guida, dello sterzo e del telaio possono essere testate molto sensibilmente, raffinate e armonizzate tra loro.

MINI presenterà la quinta generazione con la versione 3 porte come primo modello della nuova famiglia. Grazie ad un concept orientato al divertimento di guida completamente elettrico fin dalla progettazione, la nuova edizione dell’originale è perfetta per fornire l’agilità caratteristica di MINI e l’utilizzo creativo dello spazio, che garantisce molto spazio all’interno e un ingombro ridotto.

La famiglia MINI si completa inoltre con la Nuova MINI Countryman. La nuova edizione della top seller nel segmento delle compatte premium sarà disponibile sia con un motore a combustione interna che con una trazione completamente elettrica. Sempre quest’anno, MINI presenterà il concept study di un modello crossover per il segmento delle piccole auto premium.

La Nuova MINI 3 porte dà seguito coerentemente al concept legato al divertimento urbano che ha avuto successo per più di 60 anni. Questo sarà implementato in futuro in modo ancora più puro e sostenibile e diventa particolarmente chiaro nel design della variante classica della carrozzeria.