Home Storiche CIR Autostoriche di Regolarità subito nel segno della “Grifone”

CIR Autostoriche di Regolarità subito nel segno della “Grifone”

156
0
Due Valli Classic, il podio della media 60 (Fotosport)

Al Due Valli Classic Fabio Verdona vince nella media 60, Paolo Concari nella 50

Fabio e Paolo Verdona, su Peugeot 309 GTi 16 della Scuderia del Grifone, sono i vincitori del Due Valli Classic, categoria media 60, nel primo round del nuovo Campionato Italiano Rally Autostoriche di Regolarità corso in coda al Rally del Bardolino. Paolo Concari e Marco Frascaroli, su Lancia Delta HF 4WD, ancher loro della Scuderia del Grifone, hanno invece vinto nella categoria media 50 dove hanno preceduto l’Autobianchi A112 Abarth dei loro compagni di squadra, i genovesi Marco Gandino e Danilo Scarcella.

La Scuderia del Grifone, prima di questo impegno, aveva preso parte, con ben cinque equipaggi, alla 69^ edizione del Neige et Glace, a Malbouisson, in Francia, in una zona denominata “Siberia Francese”. A fronte del forfait di Ermanno Keller e Marianna Ambrogi (Audi Quattro – 1981), in casa “Grifone” è salita alla ribalta l’anziana ma potente Alfa Romeo 1900 Super del 1955 di Francesco Liberatore e Francesco Cartesi, che hanno chiuso in 19^ posizione, primi tra i “grifoncini”, mentre la Zastava 1100 degli svizzeri Claudio e Roberto Mosconi, malgrado qualche problema di gomme, ha terminato in 27^ piazza.

Al 38° posto si sono piazzati Pietro Tenconi e Nicola Manzini (Innocenti Mini Cooper 1300) che hanno dovuto sin da subito rincorrere il risultato, complice un errore di percorso nella prima notte: con due prove vinte nel proseguo della gara, hanno comunque recuperato ben venti posizioni. I genovesi Marco Gandino e Danilo Scarcella (Saab 96 V4 – 1971) hanno dovuto invece rinunciare a proseguire la gara per problemi elettrici agli strumenti il che ha reso impossibile ogni recupero. La vittoria assoluta è andata alla coppia francese Baillet – Brignon su Ford Escort MK2.