Home Rally Liguri all’assalto del Campionato Italiano Assoluto Rally

Liguri all’assalto del Campionato Italiano Assoluto Rally

287
0
Sara Torielli, l'ultima a destra

La navigatrice genovese Sara Torielli correrà con la giovane salentina Sara Carra La spezzina BB Competition schiera ufficialmente il toscano Gianandrea Pisani

Quello che scatterà venerdì e sabato prossimi a “Il Ciocco” nel prossimo fine settimana si preannuncia un “tricolore” rally caratterizzato dal una folta presenza di praticanti liguri. Oltre al veterano Emanuele Fiore, tra i primi a comunicarlo ufficialmente, la navigatrice genovese Sara Torielli, che correrà con la giovane salentina Sara Carra, neo pilota ACI Team Italia 2024, e la scuderia spezzina BB Competition, che affronterà la serie con Gianandrea Pisani.

Sara Torielli – Ci sarà anche la 37enne “naviga” genovese al via del prossimo Campionato Italiano Rally Sparco. Elemento di grande esperienza, corre dal 2010 ed ha avuto numerose ottime esperienze sia nel Tricolore WRC che nelle gare regionali ed anche a livello di rally di auto storiche. Sara Torielli è stata scelta per affiancare la giovane salentina Sara Carra, pilota ACI Team Italia 2024, in un prestigioso programma di cinque gare nel CIAR per puntare al titolo Promozione e al “tricolore” Femminile. L’inwedita coppia correrà con il supporto della Meteco Corse e sarà al via su Skoda Fabia Rally2 Evo di Erreffe Rally Team.

Sara l’avevo già notata sportivamente per la sua serietà – ha osservato Sara Torielli, reduce dalla partecipazione al 14° Historic Rally della Vallate Aretine, gara d’apertura del “tricolore” di specialità, dove in coppia con Simone Lenzetti e con la Lancia Fulvia Gruppo 4 di 2° Raggruppamento ha conquistato un significativo successo di Classe – e perché la Clio Super 1600 non è una macchina facile. Quando Agostino Roda di Erreffe mi ha chiesto di prendere parte al programma 2024 nel CIAR non ho esitato e le prime sensazioni mi danno ragione. È appassionata come me e questo mi piace molto, s’impegna concretamente. La scelta della macchina è sicuramente impegnativa ma nei primi km ha già dimostrato di poter far bene. Quest’anno nel Tricolore assoluto ci saranno tanti piloti forti: il nostro obiettivo è farci spazio in una scena affollata”.

L’esordio stagionale per il giovane equipaggio in rosa è previsto il 15-16 marzo in occasione del Rally del Ciocco. Ad aprile, il 12 e 13, il Rally Regione Piemonte, mentre il 10 e 11 maggio appuntamento col mito della Targa Florio Rally. Poi per le due Sara saerà la volta del round europeo di Roma Capitale, dal 26 al 28 luglio, e, dopo l’estate, ancora un evento prestigioso a chiusura di stagione, ovvero il Rallye Sanremo, il 18 e 19 ottobre. Un programma che si è completamente delineato quando è arrivata la spinta decisiva data dall’entusiasmo di Agostino Roda e Tony Cibella di Erreffe, la realtà che cura la 4×4 boema con cui le due Sara saranno al centro della scena tricolore.

BB Competition – La scuderia ha aggiunto un ulteriore tassello alla “campagna tricolore 2024”: ha perfezionato l’accordo con Gianandrea Pisani per la partecipazione al Campionato Italiano Assoluto Rally Sparco. Il pilota versiliese, campione in carica nel confronto a due ruote motrici, cercherà il prestigioso bis interpretando la Peugeot 208 Rally4 messa a disposizione e curata in campo gara da Lion Team, vettura che – grazie alla partnership con Lunigiana Gomme – sarà equipaggiata con pneumatici Michelin. Una comunione d’intenti, quella che caratterizzerà l’impegno del portacolori di BB Competition, che conterà sul coinvolgimento di Rally Dreamer TV.

Ad affiancare Gianandrea Pisani nei sette appuntamenti in programma sarà Massimo Moriconi, copilota con il quale ha condiviso – nella passata stagione – la prima di una lunga serie di vittorie, valse la conquista del titolo tricolore.

Tengo a ringraziare la scuderia BB Competition e Lion Team, nelle persone di Andrea Minchella e Angela Tucciarone, per avermi messo in condizione di ripropormi nel Campionato Italiano Assoluto Rally Sparco – il commento di Pisani – fondamentale anche il supporto di Lunigiana Gomme, per la fornitura di pneumatici Michelin e di Sparco, che metterà a disposizione mia e di Massimo Moriconi l’abbigliamento tecnico. Un pacchetto che mi consentirà di poter difendere il titolo conquistato lo scorso anno nel migliore dei modi”.