Home Storiche Scuderia del Grifone in forze al Rallye Monte-Carlo Historique

Scuderia del Grifone in forze al Rallye Monte-Carlo Historique

539
0
La Saab 96 V4 - del 1971 del portacolori della Scuderia del Grifone Marco Gandino (ph C. Masante)

Prima partecipazione assoluta, dalla sua fondazione, della Scuderia del Grifone al Rallye Monte-Carlo Historique la cui ventiquattresima edizione vedrà il via sabato 30 gennaio 2021 da Montecarlo – a differenza degli scorsi anni quest’anno non è prevista la mitica tappa di avvicinamento – per farvi ritorno il 3 febbraio. Malgrado la situazione COVID, saranno ben 21 le Nazioni rappresentate con la Francia a fare da padrone (83 equipaggi) seguita da Italia (31) e Svizzera (23). I più lontani sono i Russi con 2 vetture.

Saremo presenti con ben 16 vetture iscritte su 197 partecipanti – osserva Marco Gandino, pilota e dirigente del sodalizio genovese – la Grifone è l’unica scuderia che può vantare così tanti equipaggi e sarà presente con due team – Scuderia del Grifone – Itas e Scuderia Grifone – Jazz Tech – dodici vetture di assistenza, due camper ed un pulmino navetta. Oltre ottanta le persone coinvolte, tra equipaggi e seguito. Ci saranno, inoltre, due vetture ricognitrici ed un’equipe di fotografi. Tra le particolarità dei nostri portacolori, svettano la presenza dell’unico equipaggio femminile italiano, quello formato da Alexia Giugni e Cristina Biagi su una bellissima Renault Alpine A110 del 1971, e l’equipaggio Riccardo Garosci- Rudy Briani, che sarà al via del Rally Storico mentre la settimana precedente Rudy Briani navigherà Francesco Garosci, il figlio di Riccardo, nella gara del WRC”.

Altra presenza di rilievo nelle nostre file – prosegue Gandino – é quella di Maurizio Verini, al via con una spettacolare Audi Quattro Gruppo 4 in livrea ufficiale e navigato da Ermanno Keller. Christian Bonnet e Elena Solomatina porteranno invece in gara una bellissima Alfa Romeo Giulietta del 1961, che è la vettura più datata della scuderia e tra le otto più anziane delle quasi duecento auto dell’intero rally”.

Quello formato da Marco Gandino e Danilo Scarcella, invece, sarà l’unico equipaggio genovese presente a questa 24^ edizione del rally Montecarlo Storico con la SAAB 96 V4 del 1971. Vettura ed equipaggio sono, praticamente, i vice campioni italiani CIRM (Campionato Italiano di Regolarità a Media) in carica in quanto il titolo 2020 non verrà assegnato perché non è stato raggiunto il numero minimo di gare disputate.

A breve – conclude Marco Gandino – sarà pronta una brochure dell’evento con maggiori dettagli sui nostri equipaggi e, ovviamente, la presenza dei loghi degli sponsor, al pari dello scorso anno. COVID-19 permettendo, a metà gennaio vorremmo organizzare una presentazione dell’evento a Genova, presso la sede dello Yacht Club dove abbiamo la nostra sala riunioni. Come sempre saremo i portacolori di Europa Donna Italia apponendo il “fiocco rosa” sulle nostre auto, simbolo dell’associazione attiva nella lotta del tumore al seno”.

L’elenco egli iscritti al 24° Rallye Monte-Carlo Historique è disponibile al link: https://acm.mc/en/edition/rallye-monte-carlo-historique-edition-2021/