Home Info Auto Racing Force Group partner di Sébastien Loeb, la leggenda dei rally

Racing Force Group partner di Sébastien Loeb, la leggenda dei rally

315
0
Sébastien Loeb

Il nove volte “iridato” utilizzerà in gara accessori dell’azienda di Ronco Scrivia

Racing Force Group è lieta di annunciare la firma di una partnership pluriennale con Sébastien Loeb. A partire da questa stagione, il pilota francese ha scelto di utilizzare i caschi Bell Racing Helmets e i sistemi di comunicazione audio Zeronoise per tutte le sue attività agonistiche.

Sébastien rappresenta una vera icona contemporanea del motorsport, essendo il nome di maggior successo di sempre nel World Rally Championship, con nove titoli conquistati consecutivamente fra il 2004 e il 2021; detiene ancora oggi diversi altri record del WRC, come le 80 vittorie in gara.

Racing Force Group supporterà Loeb anche per la sua nuova avventura nel FIA World Rallycross Championship, al volante della Lancia Delta Evo-e RX elettrica schierata dal team Special ONE Racing. Per Sébastien si tratta di un ritorno sulla scena del Mondiale Rallycross, in cui è già stato al via tra il 2016 e il 2018 conquistando due successi. L’edizione 2023 partirà il 3-4 giugno da Montalegre, in Portogallo, e comprende un totale di otto appuntamenti fra Europa, Sudafrica e Cina, durante i quali Loeb sarà totalmente equipaggiato da prodotti di Racing Force Group: il marchio OMP è infatti partner tecnico di Special ONE Racing fornendo l’abbigliamento da gara e i sedili per la vettura.

Loeb ha aperto la stagione 2023 partecipando alla Dakar, la competizione rally-raid più famosa al mondo, eguagliando il suo miglior risultato all’arrivo con la seconda posizione. Impiegando per la prima volta ufficialmente il casco Bell equipaggiato dal sistema di comunicazione Zeronoise, l’asso alsaziano ha dato vita a un fantastico recupero assicurandosi sette vittorie di tappa. Sei di queste sono state ottenute in giornate consecutive, stabilendo un nuovo primato nella storia della Dakar. La corsa fa parte del FIA World Rally Raid Championship, in cui Seb è l’attuale leader della classifica generale.

Ad aprile, Loeb ha disputato il suo primo Rally delle Azzorre, ottenendo la vittoria all’esordio.  È inoltre il campione in carica della Extreme E, avendo conquistato lo scorso dicembre l’edizione 2022 dell’innovativa serie elettrica off-road, aggiungendo così un altro trofeo al suo curriculum. Durante la sua lunga carriera, Loeb ha dimostrato di essere un talento poliedrico, prendendo parte a numerose gare in pista con vetture prototipo, GT e Turismo: ha concluso secondo assoluto alla 24 Ore di Le Mans del 2006 e ha vinto in sei occasioni nel World Touring Car Championship (FIA WTCC).