Home Gare in Liguria 37° Rally di Sanremo Storico (13-16 Ottobre - Imperia) Il Sanremo Rally Storico ha aperto le iscrizioni

Il Sanremo Rally Storico ha aperto le iscrizioni

75
0
Lucio Da Zanche-Daniele De Luis (Porsche 911 SC) vincitori dell'edizione 2021

I concorrenti della gara europea si potranno iscrivere sino al 27 settembre

Dopo mesi di lavoro sotterraneo, di cui ben pochi conoscevano fatiche e frutti, finalmente diventa pubblica la triplice gara – Sanremo Rally Storico, Coppa dei Fiori e Rally delle Palme – del 13-15 ottobre, che vedrà le vetture storiche e moderne sfidarsi sulle prove speciali del Ponente Ligure. “Ci sono due momenti che accendono il motore delle gare” afferma Sergio Maiga, presidente del Comitato Organizzatore degli eventi. “Quando aprono le iscrizioni e quando riprende vita il sito Internet tornando a essere aggiornato con i moduli, le tabelle, i comunicati stampa e le novità. È allora che la gara diventa realtà” ribadisce Maiga.

Il sito Internet www.rallyesanremo.it è operativo da alcune settimane e lì si possono trovare tutte le informazioni necessarie a concorrenti e spettatori; ma anche a semplici appassionati che magari non potranno essere presenti a bordo strada o in parco assistenza, ma vogliono conoscere tutto sull’evento. “Abbiamo realizzato un sito particolarmente snello e facilmente navigabile, suddiviso nelle tre gare che scalderanno il fine settimana di metà ottobre. Avvicinandoci all’evento il sito sarà costantemente arricchito con i comunicati stampa e le gallerie fotografiche dei protagonisti” chiarisce ancora Maiga, “mentre concorrenti e preparatori già trovano tutti i moduli e le informazioni necessarie per partecipare alle gare”.

Oggi è scoccata l’ora delle iscrizioni. E’ scattato, dunque,il momento dal quale i concorrenti potranno inviare le iscrizioni al 37° Rally Storico, valido il campionato Europeo e Italiano di specialità, oltre che per la Michelin Historic Rally Cup. Le iscrizioni resteranno aperte sino alle ore 24 di martedì 27 settembre per i concorrenti che parteciperanno alla gara continentale, mentre per tutti gli altri le iscrizioni chiuderanno mercoledì 5 ottobre. Tabella di avvicinamento leggermente diversa per la 36° Coppa dei Fiori di regolarità (valida per il Campionato Italiano di Regolarità a media) che lascia ai partecipanti qualche giorno di riflessione in più, concentrando il periodo utile per le iscrizioni da venerdì 16 settembre a venerdì 7 ottobre, così come per l’agile Rally delle Palme che raccoglierà i suoi iscritti nello stesso periodo.

37° Sanremo Rally Storico: il programma

Martedì 6 settembre: apertura iscrizioni

Martedì 27 settembre: chiusura iscrizioni (concorrenti FIA)

Mercoledì 5 ottobre: chiusura iscrizioni (concorrenti non FIA)

Giovedì 13 ottobre (ore 15.00-18.00). Shake Down – San Romolo

Venerdì 14 ottobre (ore 8.30). Partenza prima tappa. Corso Imperatrice – Sanremo

Venerdì 14 ottobre (ore 17.45). Termine prima tappa. Parco Chiuso Piazzale Adolfo Rava – Sanremo

Sabato 15 ottobre (ore 8.15). Partenza seconda tappa. Piazzale Adolfo Rava – Sanremo Sabato 15 ottobre (ore 14.30). Palco arrivi e premiazioni Corso Imperatrice – Sanremo

La Coppa dei Fiori sulle strade del rally storico

Programma agonistico a inseguimento del rally storico per la 36esima edizione della Coppa dei Fiori, gara di regolarità valida per il Campionato Italiano Regolarità a Media in programma venerdì 14 e sabato 15 ottobre sulle stesse prove del rally storico. Le iscrizioni alla gara saranno aperte da venerdì 16 settembre e lo resteranno sino a venerdì 7 ottobre; i concorrenti si daranno appuntamento nel pomeriggio di giovedì 13 ottobre (ore 15.00 – 18.00) in Piazzale Adolfo Rava a Sanremo per le verifiche tecniche. Da venerdì 14 ottobre i concorrenti saranno chiamati a misurarsi con la massima precisione con i cronometri scendendo dalla pedana di partenza di Corso Imperatrice alle ore 10.05 per affrontare il doppio passaggio sulle prove di Colle d’Oggia, Teglia e Langan, prima di tornare a Sanremo per il riposo notturno alle ore 18.45. Sabato 15 ottobre seconda e conclusiva tappa con partenza alle ore 9.55 dalla Vecchia Stazione, con prove di precisione mattutine a Vignai, Bignone e Coldirodi, riordino in Piazzale Adolfo Rava e nuova sfida ai cronometri pomeridiana su Vignai e Bignone prima di tornare a Sanremo alle ore 15,43 per festeggiare i vincitori sul palco di Corso Imperatrice. La 36esima edizione della Coppa dei Fiori si sviluppa su un percorso di 298,51 chilometri suddivisi in due tappe e 11 prove di precisione a media per un totale di 110,21 km da percorrere con la massima precisione misurata al centesimo di secondo. Lo scorso anno i più precisi sulle strade delle Coppa dei Fiori furono Paolo Marcattilij – Francesco Giammarino che accusarono con la loro Porsche 911 2.0 SWB 267 penalità, superando Maurizio Gandolfo – Ornella Pietropaolo su Innocenti Mini Cooper che ne pagarono 309, quindi Maurizio Vellano – Giovanni Molina Audi 80 quattro fermi a quota 359, che precedettero di appena venti penalità l’equipaggio femminile Alexia Giugni – Caterina Silvana Leva Renault Alpine A110 1300.

36^ Coppa dei Fiori: il programma

Venerdì 16 settembre. Apertura iscrizioni

Venerdì 7 ottobre. Chiusura iscrizioni

Giovedì 13 ottobre (ore 15.00 – 18.00). Verifiche tecniche Piazzale Adolfo Rava – Sanremo

Venerdì 14 ottobre ore 10.05. Partenza Corso Imperatrice – Sanremo

Venerdì 14 ottobre ore 18.45. Arrivo prima tappa Vecchia Stazione – Sanremo

Sabato 15 ottobre ore 9.55. Partenza seconda tappa Vecchia Stazione – Sanremo Sabato 15 ottobre ore 15.43. Palco arrivi Corso Imperatrice – Sanremo