Home Info Auto Un 2020 complicato non ferma il successo di Peugeot sul mercato italiano

Un 2020 complicato non ferma il successo di Peugeot sul mercato italiano

118
0

Un 2020 difficile per tutti, con il mondo dell’auto che è attraversato anche da incertezze in parte dovute agli incentivi statali per la sostituzione del parco circolante ormai vetusto. In questo contesto, #peugeot ha giocato di anticipo e reso semplice la scelta degli italiani, varando iniziative che stanno aiutando il consumatore ad avvicinarsi alle nuove tecnologie introdotte nella gamma della Casa del Leone. Gli Ecobonus #peugeot sono stati varati a luglio e sono ancora in vigore, anche per i veicoli commerciali.

I nuovi modelli del Brand vengono premiati dalla Stampa (208 #auto dell’Anno 2020 e Nuovo 2008 eletto #auto Europa 2021) ed anche dal mercato, permettendo a #peugeot di realizzare la più alta quota di mercato in Italia degli ultimi 18 anni, con un portafoglio ordini doppio rispetto al 2019. In tale contesto è iniziata la commercializzazione della nuova gamma 308, un modello di grandissimo successo che si presenta oggi con la novità del #peugeot i-ockpit® 100% digitale e nuovi pacchetti ADAS. Uno stile senza tempo che continua a piacere tantissimo e che oggi può essere ulteriormente arricchito dal Black Pack. Una nuova gamma ottimizzata che permette di semplificare la scelta del cliente, offrire maggior controvalore e mantenere un valore residuo ancor superiore.

È un 2020 difficile per molti settori, ma per un settore come quello della mobilità è oltremodo complesso. In un momento in cui il Cliente cerca la mobilità individuale per garantirsi maggiore sicurezza, vi è una sensazione di incertezza per ciò che riguarda gli incentivi varati dal Governo che rendono complessa la scelta. La previsione di chiusura di questo 2020 porta ad un -25% rispetto all’anno scorso.

Rifinanziamento, rimodulazione delle fasce e precoce esaurimento dei fondi non aiutano il Cliente a pianificare una spesa importante come quella dell’automobile. #peugeot ha quindi deciso di giocare di anticipo e già da Luglio, prima dell’entrata in vigore degli incentivi statali che allargavano gli aiuti alle motorizzazioni termiche, ha varato il programma Ecobonus Peugeot (esteso anche al mondo dei veicoli commerciali), per garantire a tutti i Clienti, su tutta la gamma e senza obbligo di rottamazione, la possibilità di guidare una nuova #auto del Leone dotata delle più recenti tecnologie in fatto di sicurezza e rispetto ambientale.

Per potenziare il rilancio nel settore dei veicoli commerciali, inoltre, #peugeot ha proposto anche un leasing con tasso 2,99%. A questa offerta commerciale si sono anche aggiunte le novità di prodotto, rappresentate dall’ingresso a listino di Nuovo e-Expert, 100% elettrico, e di Nuovo e-Boxer di cui sono state svelate le prime caratteristiche e immagini.
Grazie anche alla commercializzazione di nuovi modelli come Nuova 208 e Nuovo 2008 (eletti rispettivamente #auto dell’Anno 2020 e #auto Europa 2021) e delle nuove versioni elettrificate, Peugeot consolida la presenza nel mercato italiano e raggiunge, in questi primi 10 mesi, la quota più alta degli ultimi 18 anni, il 6%. A guidare le vendite Nuova 208 che ha già convinto oltre 23 mila Clienti italiani in questi primi 10 mesi dell’anno, seguita a ruota da Nuovo 2008 con 20.000 vendite. Ma sono anche altri i modelli che stanno permettendo alla Casa di consuntivare questi risultati: esempi tangibili sono l’amatissimo 3008 e l’ammiraglia 508, disponibili anche con le nuove motorizzazioni plug-in hybrid. Entrambe saldamente sul podio dei propri segmenti.

Grande successo dell’offerta dalla gamma elettrificata e plug-in hybrid di #peugeot, soprattutto grazie alla Nuova e-208, che ha portato il Marchio ad una quota di mercato LEV (auto 100% elettriche e plug-in hybrid) dell’8,2% nei primi dieci mesi. Risultati resi possibili, come detto, dal successo di Nuova e-208 che nel suo segmento consuntiva una quota del 18% e di Nuovo e-2008, disponibile nelle concessionarie da giugno, che registra una quota del 14%. È importante, inoltre, sottolineare i risultati delle plug-in hybrid (Nuova 508 e Nuovo 3008), entrambe sopra il 10% nei loro segmenti.

Peugeot offre oggi una gamma con sette versioni elettrificate (100% elettriche o plug-in hybrid) che abbraccia i segmenti più richiesti dal mercato ed anche il mondo dei veicoli commerciali, declinando alla perfezione il concetto di Power of Choice: un’offerta che permette quindi di scegliere la motorizzazione ideale per i propri spostamenti senza dover scendere a compromessi di alcun tipo.

Con l’arrivo delle novità di inizio anno, la Casa del Leone ha spinto fortemente l’acceleratore verso nuove soluzioni alternative all’acquisto dell’auto, come il noleggio Free2Move Lease che nella gamma LEV #peugeot è già scelto dal 28% dei Clienti italiani. Considerando poi anche il finanziamento i-Move e la gamma modelli nella sua interezza, 1 cliente su 2 sceglie soluzioni alternative al classico acquisto dell’auto.

Nel 2020 un’altra colonna portante per i risultati della Casa è stata la 308, modello della Casa del Leone che vanta oltre 1 milione e mezzo di esemplari prodotti (oltre 100 mila Clienti in Italia) e 43 premi ricevuti in tutto il mondo, tra cui l’ambito premio di #auto dell’Anno conquistato al momento del lancio. Oggi #peugeot 308 si presenta rinnovata nei contenuti per rimanere al passo della concorrenza ed allinearsi ai nuovi modelli recentemente entrati a listino. Una nuova strategia per gli allestimenti suddivisi su 3 livelli, ciascuno integrabile con una versione Pack che contiene gli optional maggiormente richiesti dai Clienti. Questo allo scopo di semplificare la scelta della versione ideale per le singole esigenze, offrire maggior controvalore in termini di contenuti di prodotto ed avere un maggior valore residuo futuro.

Tra le novità principali di nuova gamma 308 troviamo il Peugeot i-Cockpit® 100% digitale di serie su tutti gli allestimenti per esaltare ancor più l’esperienza di guida, la sicurezza ed il comfort di guida. Entra in gamma anche un nuovo pacchetto di sistemi di assistenza attiva alla guida ADAS al vertice del segmento. Il tutto, mantenendo stile e qualità elevata tipici di #peugeot.