Home Gare in Liguria 8° Rally Val d’Aveto (GE), 23 giugno 2024 New Racing for Genova grande protagonista al Rally Val d’Aveto

New Racing for Genova grande protagonista al Rally Val d’Aveto

107
0
La Skoda Fabia di Gangi – Pierani (ph: Stefano Bertuccioli)

Gangi – Pierani (Skoda Fabia) “top”, sorpresa Garbarino – Bottino (Peugeot 208)

Sodalizio più numeroso in lizza con i suoi 13 equipaggi iscritti, la New Racing for Genova non ha tradito le aspettative all’8° Rally Val d’Aveto, dove ha conquistato il primato tra le Scuderie grazie alle prestazioni di Federico Gangi – Luca Pierani (Skoda Fabia), Alberto Biggi – Marco Nari (Skoda Fabia) e Garbarino – Bottino (Peugeot 208), giunti rispettivamente terzi, settimi e dodicesimi assoluti.

Prestazione tutta da incorniciare per Gangi – Pierani, primi Under 25 classificati, che, dimostrando notevole maturità al cospetto delle pessime condizioni meteo in cui si è svolta la gara, hanno conservato la posizione per tutto il rally, facendo sempre sentire il loro fiato sul collo agli avversari che li precedevano. In coppia con Marco Nari, Alberto Biggi ha confermato la regolarità che contraddistingue la sua stagione agonistica reggendo bene il confronto con gli antagonisti. Il giovane Matteo Garbarino e Simone Bottino sono stati tra le sorprese positive della gara, che hanno chiuso conquistando un significativo secondo posto in Classe Rally4.

In Val d’Aveto, buon viatico anche per gli altri equipaggi della New Racing for Genova al via. Seppur in solitaria, i fidanzati Nicolò Franca e Alessia Beroldo (Peugeot 106) hanno portato a casa il successo in Classe A5 con una prestazione tutta sostanza. Tante le prime piazze d’onore conquistate dai portacolori del sodalizio caro al “diesse” Raffaele Caliro: il popolare locale Luigi Guardincerri, con Michele Guastavino e la Renault Clio, nella Super 1600;  Davide Craviotto – Fabrizio Piccinini (Renault Clio) nella Rally5, davanti all’analoga vettura dei compagni di scuderia Ennio Bini – Denise Bolletta, dove Alex Zerega – Deborah Casazza, anche loro con la Clio, hanno patito un forte ritardo per una foratura; Luca Formentera – Christian Trivellato (Fiat Seicento Sporting) nella A0;  Ivan Biggio – Beatrice De Paoli (Renault Clio Williams) nella A7; Giuseppe Sartori – Sergio Rossi (Clio RS) nella N3.

In questa Classe, dopo un exploit iniziale, ritiro per una foratura con conseguente grave perdita di tempo per i fidanzati Matteo Solis – Serena Terrile (Clio). All’appello finale non hanno risposto neppure Gianfranco Fallabrino – Alessandro Parodi (Skoda Fabia), ko per una lieve uscita di strada nella seconda prova speciale.

Slalom “Bubbio – Cassinasco” – L’11^ edizione della gara astigiana ha visto l’ottima prestazione di Damiano Furnari che, malgrado il meteo inclemente, ha portato la sua Elia Avrio ST09 Suzuki al secondo posto assoluto. Un buon risultato anche per Mauro Tessa (Skoda Fabia), che ha chiuso l’impegno in sesta posizione.  

Prossimi impegni – Non conosce soste l’attività della New Racing for Genova che nel prossimo fine settimana sarà impegnata su tre gare. A Verona, nel Rally Due Valli, valido per il Campionato Italiano, riflettori puntati sulla giovane savonese Alice Poggio che, con Luca Migone alle note ed al volante della Suzuki Swift di Classe RSTB 1.0, sarà in lizza nel trofeo monomarca giapponese. A Castiglione Torinese, nell’omonimo rally valido per la CRZ1, a difendere i colori del sodalizio genovese saranno Loris Perino – Federico Di Ninno (Peugeot 208 Rally4) mentre Giuseppe Mannu e Carlo Pisano (Skoda Fabia) cercheranno di portare un buon piazzamento finale alla New Racing for Genova al Rally Internazionale Golfo dell’Asinara.