Home Velocità Kart Andrea Marsella in grande spolvero al “Road to the OKN World Cup”

Andrea Marsella in grande spolvero al “Road to the OKN World Cup”

175
0

Il dodicenne kartista chiavarese protagonista sul circuito Franciacorta

E’ tornato a casa a mani vuote ma ha lasciato sul circuito di Franciacorta una grossa impressione in tutti coloro che hanno seguito la gara. Solo una settima posizione finale per Andrea Marsella al “Road to the OKN World Cup”, primo evento mondiale per le motorizzazioni OKN ed OKN-Junior disputato sull’impianto bresciano e promosso da AciSport e FIA Karting in collaborazione con l’omonimo circuito Franciacorta Karting Track.

Cinque intense giornate di gara per il dodicenne chiavarese, la prima delle quali occupata da prove libere, necessarie per il set-up del kart e per prendere confidenza con la pista. Il giorno dopo, warm-up di mattina presto e, a seguire nel pomeriggio, si sono disputate le qualifiche per tutti i 36 driver OKN-Junior (numero chiuso di diverse nazionalità) partecipanti, selezionati da AciSport dal Campionato Italiano (i primi 12), dalla Coppa Italia di Zona (i primi 2 per ogni Zona) e dal 1° Round WSK Euro Series (primi 6 piloti in classifica).

Nella terza giornata Andrea Marsella ha mostrato le proprie intenzioni già da subito in Qualifica: è entrato in pista negli ultimi 3 minuti a disposizione e in soli 2 giri, dopo quello di lancio, ha segnato il 7° miglior tempo (il 1° tra i drivers italiani), che gli varrà come posizione sulla griglia di partenza in entrambe le 2 Heats di Qualificazione del giorno successivo. In cui, nonostante la presenza in pista di piloti di spessore, il chiavarese è riuscito a restare saldamente in cima alla classifica, poiché col 5° posto ottenuto nella Heat-1 e il 9° posto nella Heat-2, si è conquistato il diritto a posizionarsi sulla casella numero 5 nella Starting Grid della Prefinale.

Nell’ultima giornata di gara, la Prefinale mattutina si è rivelata notevolmente combattuta: Andrea l’ha chiusa sul traguardo in 9^ posizione e partirà da questa casella per la Finale pomeridiana. Nella quale, già allo spegnimento dei semafori, c’è stata subito una gran bagarre è intensa, con pochissimo spazio tra un kart e l’altro: all’uscita della curva 2, insieme al gruppo di testa, Andrea ha preso lunghezze importanti. Il distacco dagli immediati inseguitori rimane pressoché costante per tutti i 16 giri di gara previsti e il vantaggio così capitalizzato, al traguardo, gli varrà la 7^ posizione in Finale sotto la bandiera a scacchi. Al netto di licenze sportive acquisite in Italia da alcuni driver stranieri, Andrea Marsella potrebbe risultare come 1° pilota karting OKN-J Italiano nella classifica finale riportata da AciSport.

Anche se non abbiamo portato a casa nessun trofeo – ha rilevato papà Luigi – siamo lo stesso soddisfatti in quanto, in un evento di caratura internazionale come il “Road to the OKN World Cup” – OKN OKN-Junior, riconosciuto anche da FIA Karting, e soprattutto perché disputato in Italia, aver dimostrato la tempra, la perseveranza e la determinazione di fare bene e mettersi in luce a “casa propria” in mezzo a piloti ben noti nel mondo del karting internazionale, vale quanto un podio per Andrea e anche per noi genitori, considerato l’impegno e lo sforzo economico della sola famiglia per arrivare fin qui. Ci tengo particolarmente a ringraziare tutta la squadra MLG Racing Team di Andrea e Gianluca Malagoli, che con costanza e professionalità hanno permesso ad Andrea tali risultati”.