Home Velocità Pista Rally in Circuito: buona la “prima” per Marco Romiti

Rally in Circuito: buona la “prima” per Marco Romiti

155
0

Il kartista genovese ha partecipato alla gara disputata sul circuito di Pomposa

Buona la “prima” per Marco Romiti. Il cinquantaduenne kartista genovese ha, infatti, debuttato positivamente nei rally partecipando, al volante di una Renault Twingo Cup, alla prova del RIC (Rally in Circuito) disputata di recente sul tracciato di Pomposa.

La mia prima gara in auto – ha rilevato Marco Romiti – è stata una bella esperienza: mi sono divertito e sono arrivato al traguardo, raggiungendo l’obbiettivo che mi ero prefisso. Era la prima volta che partecipavo ad una gara in auto in pista: è stato molto divertente e, aldilà del risultato finale, sesto di categoria, sono riuscito a centrare l’obbiettivo di partenza, ossia portare a termine la corsa e divertirmi”.

La vettura è molto divertente – ha proseguito il kartista genovese – motore posteriore e molto leggera: entrare nel abitacolo è molto più difficile che salire sul kart, una volta dentro, però, sedili e cinture fanno il loro… Non conoscevo le prove e, soprattutto, la vettura: a differenza del kart, lì dentro aria non ne arriva e ho fatto una bella sauna… Devo fare i complimenti a tutta l’organizzazione del RIC e alle auto della Lema: ora dobbiamo lavorare per trovare nuovi aiuti e, perché no?, ripetere questa bellissima esperienza. Un grazie ai miei sponsor, che mi permettono di partecipare agli eventi motoristici, ed anche a Corrado Liberali, che partecipa da un po’ di anni a questo tipo di rally, per tutti gli utili consigli che mi ha dato”.