Home Anche di altro Tre volte in Liguria il “Trofeo ACI Sport Trial 4×4 by FIF”...

Tre volte in Liguria il “Trofeo ACI Sport Trial 4×4 by FIF” 2023

400
0

Domenica è prevista la terza prova a Villafranca Piemonte, nel torinese

Da quest’anno la Federazione Italiana Fuoristrada indice ed organizza, tramite i propri Club, il “Trofeo ACI Sport Trial 4×4 by F.I.F.”, una serie di manifestazioni inserite nell’accordo ACI Sport/F.I.F. l’iscrizione a queste competizioni è riservata ai soli Soci F.I.F., in regola con l’affiliazione annuale i quali possono partecipare ed acquisire i punteggi per le Classifiche Finali Assolute di Gruppo.

La disciplina del Trial 4×4 viene praticata con autovetture da fuoristrada più o meno preparate e modificate tecnicamente nella carrozzeria, nel motore e negli assetti, percorrendo  tracciati che di norma vengono approntati su terreni naturali, delimitandoli perimetralmente e indicando una serie di passaggi obbligati di varia difficoltà individuati da paletti da superare al primo tentativo senza aver avuto la possibilità di provare il percorso.

L’abilità di pilota e navigatore consiste nel calcolare e studiare preventivamente le corrette traiettorie onde approssimarsi agli ostacoli nella maniera migliore per superarli al primo tentativo senza accumulare penalità date dall’indietreggiare con il mezzo, fare manovre, toccare o peggio rompere i paletti di delimitazione degli ostacoli o le bandelle di delimitazione dei tracciati, seguendo l’ordine prefissato di percorrenza senza poter saltare ostacoli e terminando il tutto in un tempo imposto relativamente ristretto. Nella zona nord-ovest è stato inserito il Trofeo Interregionale Piemonte-Liguria-Lombardia con il seguente calendario:

DataDenominazionePista 4×4Regione
02 aprile 20231° TROFEO ASTI TEAM 4X4 COEF 1,5Revigliasco d’Asti (AT)Piemonte  
14 maggio 20231° TROFEO 4X4 ALPI MARITTIMEAquila D’Arroscia (IM)Liguria
18 giugno 20231° TROFEO THE VIKINGS TEAM 4X4Villafranca Piemonte (TO)Piemonte
09 luglio 20231° TROFEO SAVONA FUORISTRADAPalo di Sassello (SV)Liguria
17 settembre 20232° TROFEO 4X4 ALPI MARITTIMEColle San Bartolomeo (IM)Liguria
15 ottobre 20232° TROFEO SAVONA FUORISTRADATorriglia (GE)Liguria

Come requisito minimo, i concorrenti/conduttori, devono avere compiuto i 18 anni ed essere in possesso della patente di guida di tipo B, valida ai sensi delle leggi nazionali e convenzioni internazionali.

Possono partecipare in qualità di concorrenti e/o conduttori, solo i soci F.I.F. con tessera in corso di validità, ed essere titolari di licenza ACI Sport di Naz. Regolarita’ Turistica e/o superiore. oppure di licenza Naz. Navigatore Regolarita’ Turistica.

Su ogni vettura può prendere posto durante tutta la competizione un equipaggio formato da un solo conduttore e un solo, eventuale, navigatore purché entrambi muniti di licenza di ACI Sport in corso di validità, il navigatore può anche essere minorenne, con licenza ACI Sport Navigatore Regolarità Turistica ed in questo caso non può assolutamente guidare la vettura. Solo il conduttore indicato sul modulo di iscrizione e munito della prescritta licenza può pilotare la vettura.

Sino ad ora si sono svolte le prime due competizioni, la prima a Revigliasco d’Asti con una nutrita partecipazione, la seconda ad Aquila d’Arroscia con pochi partecipanti in quanto alcune vetture non erano ancora state completate per partecipare al trofeo, la prossima competizione si correrà domenica prossima in Piemonte a Villafranca Piemonte (TO) raggiungibile alle seguenti coordinate GPS 44°48’30.7″N 7°32’00.7″E oppure al seguente indirizzo Villafranca Piemonte – Borgata Mottura 51.

Queste competizioni iniziano alle ore 08:30 con le verifiche sportive e tecniche degli equipaggi e delle vetture, alle 09:45 il briefing con li Giudice Unico, alle ore 10:00 inizia la competizione con le prove di abilità da eseguire sui vari percorsi, termina alle ore 17:00 ed alla 18:00 viene eseguita la premiazione.

Molto genuino l’ambiente, sembra di essere tornati agli anni 70/80 se un concorrente ha un problema tecnico gli altri forniscono aiuto, dalla chiave inglese al compressore d’aria, trattandosi di competizioni a basso contenuto agonistico e con bassa velocità, rischi per i conduttori ed il pubblico risultano relativi.