Home Gare in Liguria 39° Rally della Lanterna (GE) - 10-11 Giugno Il 39° Rally della Lanterna pronto ad aprire le iscrizioni

Il 39° Rally della Lanterna pronto ad aprire le iscrizioni

214
0
Rally della Lanterna 2022: Miele - Badinelli

Appuntamento a Santo Stefano d’Aveto il 10 – 11 giugno con le WRC Plus

Inizierà ufficialmente con l’apertura delle iscrizioni il programma del 39° Rally della Lanterna – 7° Rally Val d’Aveto che si disputerà nel weekend del 10 – 11 giugno 2023 a Santo Stefano d’Aveto. Si  conferma dunque la sinergia tra il team organizzativo della Lanternarally ed il Gruppo Sportivo Allegrezze, con il fondamentale supporto dell’amministrazione locale a suggellare un sodalizio che negli anni si è rafforzato e che ha permesso di proseguire il cammino di una gara iconica per il motorsport italiano.

Il Lanterna sarà il terzo round nel calendario della Coppa Rally di Zona 2, sezione che accorpa Liguria e Lombardia e che ha già visto andare in scena il Rally dei Laghi ed il Rally Prealpi Orobiche; la gara ligure sarà valida anche per Michelin Trofeo Italia ed R Italian Trophy, ma la validità che più interessa agli appassionati è senza dubbio quella per la Coppa WRC Plus Italia. La serie è articolata su quattro gare – Rally Regione Piemonte, Rally della Lanterna, Rally 1000 Miglia e Rally del Lazio – e aprirà alla partecipazione delle vetture WRC Plus, che rappresentano l’apice dello sviluppo tecnologico nell’epopea delle World Rally Car, iniziata nel 1997 e terminata nel 2021 per fare spazio alle nuove Rally1. Le vetture WRC Plus presenti in Italia e nel Mondo sono poche, ma il pubblico del Lanterna potrà godere della presenza di un paio di questi eccezionali oggetti tecnologici e nelle prossime settimane saranno svelati i nomi degli equipaggi che le porteranno sulle prove speciali liguri.

Il territorio dell’entroterra genovese accoglierà a braccia aperte la manifestazione, che si dividerà, come da tradizione, tra la val d’Aveto e la val Trebbia; la prima farà da sfondo alla giornata di sabato 10 giugno che prevede al mattino verifiche e shakedown, poi la partenza alle 15:30 ed i due passaggi sulla prova del Monte Penna. Domenica 11 giugno toccherà alle strade che collegano le due perle dell’Appennino Ligure, con le prove speciali di Due Valli e Montebruno teatro della sfida sportiva.

Nell’edizione 2022, dominio di Simone Miele in coppia con la locale Erika Badinelli, trionfatori con la Citroën DS3 WRC davanti alle Skoda Fabia Rally2 di Aragno e Federici.