Home Storiche Pronta al via la rievocazione storica della Coppa Milano – Sanremo

Pronta al via la rievocazione storica della Coppa Milano – Sanremo

154
0
Passanante - Moretti (Fiat 508 C del 1937 - ph Nicolas Rettagliati)

In programma da giovedì a sabato, è valida per il Campionato Italiano Grandi Eventi 2022 di ACI Sport

Manca davvero poco alla partenza della XIII Rievocazione Storica della Coppa Milano – Sanremo, la gara più ricca di fascino e storia d’Italia, in programma dal 31 marzo al 2 aprile 2022. La “Signora” delle gare si prepara ad un’edizione ricca di novità imperdibili, logistiche e sportive, in un blend perfetto di competizione e spettacolarità, tradizione e savoir faire, elementi che rendono dal 1906 la Coppa Milano – Sanremo un appuntamento irrinunciabile e dal fascino unico ed esclusivo.

L’evento, riconfermandosi protagonista all’interno del Campionato Italiano Grandi Eventi 2022 di ACI Sport, riservato alle più importanti gare di regolarità classica, punta i fanali sulla Liguria, regione che accoglierà con entusiasmo gli equipaggi e ospiterà parte rilevante della competizione. Con rinnovato spirito e passione, i “bolidi di ieri” stanno scaldando i motori per intraprendere un percorso di oltre 700 chilometri, tra Lombardia, Piemonte e Liguria, toccando città e paesaggi dal fascino intramontabile.

Giovedì 31 marzo la Coppa Milano – Sanremo prenderà il via per la prima volta dall’Autodromo di Monza con le 12 nuove prove speciali sull’iconico tracciato che comprenderà anche le antiche e leggendarie sopraelevate e continuerà con la presentazione ufficiale nel cuore di Milano. Dopo una giornata carica di emozioni, alle prime luci di venerdì 1 aprile, gli equipaggi, affrontate una serie di avvincenti prove cronometrate nell’inedito contesto urbano del THE DAP – Dei Missaglia Art Park, attraverseranno lo splendido scenario naturale che si snoda nell’entroterra piemontese per godere di un piacevole break ad Acqui Terme presso le Cantine Cuvage e si dirigeranno alla volta del territorio ligure.

Qui ad attenderli come da tradizione la tappa intermedia di Rapallo e con l’atteso ritorno a Portofino, perla del Tigullio, per l’imperdibile défilé e contest d’eleganza nell’affascinante cornice della Marina. L’evento sarà riservato alle auto partecipanti e suddiviso in 4 categorie: Veteran per le auto costruite fino al 1946, Vintage dal 1946 al 1976, Instant Classic e Sportscar. La seconda giornata di gara si concluderà con il soggiorno presso l’esclusivo Hotel Excelsior di Rapallo.

Sabato 2 aprile gli equipaggi si vedranno protagonisti delle ultime combattute sfide: dopo la tradizionale ripartenza da Rapallo si addentreranno nel cuore di Genova fino a Piazza de Ferrari e affronteranno dopo oltre cento prove speciali (di cui sei a media) le insidiose curve del Passo del Turchino, del Passo del Faiallo, del Colle d’Oggia e del Melogno, per poi sostare per un light lunch presso la prestigiosa cornice dello Yacht Club di Marina di Loano.

La gara vedrà il volgere a termine della parte sportiva a Sanremo, la celebre Città dei Fiori, pronta ad incoronare come ogni anno i vincitori della Rievocazione Storica che porta il suo nome. Nel 2021 successo di Passanante – Moretti su Fiat 508 C del 1937.

L’evento blasonato è la seconda prova del Campionato Italiano Grandi Eventi di ACI Sport, del quale fanno parte anche la Coppa delle Alpi, la Coppa d’Oro delle Dolomiti, il Gran Premio Nuvolari e la Targa Florio Classica.

La partecipazione alla corsa sarà riservata alle auto costruite tra il 1906 e il 1990, munite di passaporto F.I.V.A., o di fiche F.I.A. Heritage, o di omologazione A.S.I., o fiche A.C.I. Sport, o appartenenti ad un registro di marca, per abbracciare l’importante patrimonio storico dei diversi raggruppamenti. A seguito del forte riscontro della passata edizione e con l’intento di ampliare i target di riferimento, l’Organizzazione riproporrà un’ulteriore categoria riservata a youngtimer, instant classic e supercar moderne denominata “Rendez-Vous”.