Home Rally Quota 100 per Federico Capilli

Quota 100 per Federico Capilli

230
0
ph: Stefano Pistoresi

Ha raggiunto “quota 100” Federico Capilli ma non è ancora il tempo della pensione per il co-pilota genovese. La tripla cifra, infatti, è riferita alle gare disputate (98 da naviga e 2 da pilota) da questo trentaquattrenne, che alla Ronde della Val Merula ha letto le note a Simone Peruccio, con cui fa coppia fissa da un pò, e che ha iniziato la carriera agonistica al Rally di Massa e Carrara nel 2009. Nei suoi primi tredici anni d’attività, Federico Capilli è salito sugli scalini del podio finale per ben due volte, nei rally di Pico 2017 e del Golfo dei Poeti 2019.

Questa Ronde della Val Merula è stata per me una gara davvero speciale – ha rilevato Federico Capilli – con un sacco di amici intorno a festeggiare il mio traguardo. Sono stati proprio tanti a farmi sentire il loro calore: i miei genitori, sempre presenti, la mia fidanzata Elisa Minio – in gara a leggere le note a Mauro Denaro, ndr -, il mio presidente Kevin Heiges, una persona che per me ha fatto tanto – anche lui al via come “naviga” di Stefano Griseri, ndr -, tutta la Xrt Scuderia, di cui sono portacolori, i ragazzacci toscani e tutti gli amici presenti in prova. Li ringrazio tutti. E ringrazio, ovviamente anche Simone Peruccio, il pilota che mi ha permesso di raggiungere questo traguardo, e Matteo Santucci, l’altro pilota con cui faccio coppia fissa e con cui, quest’anno, parteciperò all’IRC, l’International Rally Cup“.