Home Storiche Scuderia del Grifone all’Elba Storico con 22 equipaggi

Scuderia del Grifone all’Elba Storico con 22 equipaggi

393
0
La Fiat Ritmo 130 TC di Gandino - Merenda

Con il Rally Elba Storico riparte la piena attività sportiva della Scuderia del Grifone, dopo il naturale rallentamento del periodo estivo. Il prestigioso evento isolano, con oltre 180 vetture iscritte, sarà valido, oltre che per il Campionato Rally Auto Storiche, anche per il CIRM – Campionato Italiano Regolarità a Media e per le qualificazioni alla Finale Europea (10° Rally Poland Historic Final Round Fia Trophy For Historic Regularity Rallies, in programma a Cracovia dall’11 al 14 novembre prossimi) per l’assegnazione del titolo Europeo FIA della specialità.

In coda al Rally Storico prenderà il via anche la gara di Regolarità Sport. Sono proprio queste due specialità che vedono piloti e navigatori portacolori della Scuderia del Grifone scendere in campo con ben 22 autovetture e due mezzi di assistenza messi a disposizione dalla genovese University Motors. Obiettivi ambiziosi di vittoria per mantenere salda la posizione di testa nel Campionato Italiano Scuderie e Conduttori e tentare uno storico risultato di portare a casa il gradino più alto della classifica Scuderia nelle due specialità.

Dopo il Rally Storico Elba, gli equipaggi Grifone saranno impegnati in altri due eventi, il 18° Rally Costa Brava in Spagna (Palamos 30 settembre – 4 ottobre) e il 21° Tour de Corse Historique (4 – 9 ottobre). Il terzo evento, di grande richiamo nei prossimi mesi, il Rallye di Montecarlo Historic dal 27 gennaio 2022 al 2 febbraio, ha aperto le iscrizioni e ha già richiamato una decina di iscrizione di tesserati della Grifone.