Home Gare in Liguria 22° Rally delle Palme - 13° Sanremo Leggenda Ferrarotti – Grimaldi vincono il “festival” Skoda del 22° Rally delle Palme

Ferrarotti – Grimaldi vincono il “festival” Skoda del 22° Rally delle Palme

119
0
La gioia dei vincitori Ferrarotti - Grimaldi (ph Magnano)

Festival Skoda al 22° Rally delle Palme – 12° Rallye Sanremo Leggenda. La gara regionale, valida per la Coppa Rally di Zona, è tornata ad avere come sede di partenza e arrivo Bordighera ed ha visto ben quattro Škoda Fabia R5 ai primi quattro posti della classifica assoluta finale. La migliore delle berlinette ceche è stata quella degli emiliani Ivan Ferrarotti – Fabio Grimaldi che si sono aggiudicati la gara imponendosi in tutte e sei le prove speciali previste.

Successo netto e indiscutibile quello portacolori della Movisport, che hanno chiuso con un vantaggio di 1’21”4 sul monegasco Elio Cortese, con il locale Domenico Verbicara al quaderno delle note, saliti in seconda posizione al termine della terza ps, nel corso della quale si è registrato il ritiro dei portacolori della New Racing for Genova Michele Guastavino – Laura Bottini, anche loro con la Fabia R5. Vincitori dell’edizione 2019 e grandi favoriti per il successo finale, i liguri sono stati protagonisti di una lieve ma irrimediabile uscita di strada. Prima di loro si era ritirata un’altra Škoda Fabia R5 da prime posizioni, quella di Andrea Spataro e Gabriele Falzone, ko per noie meccaniche.

Terza piazza finale per la Fabia R5 di Paolo Porro e Paolo Cargnelutti che solo nell’ultima ps sono riusciti ad avere la meglio sui portacolori della New Racing for Genova Alberto Biggi e Marco Nari, anche loro con la berlinetta ceca: la coppia ligure, a lungo terza forza della gara, nella fase finale è stata rallentata dalle non ottimali condizioni fisiche del pilota genovese. Dietro di loro, i sorprendenti francesi Patrick Magnou e Anthony Villanova con la Peugeot 208 VTI di classe R2B: al primo impegno italiano del pilota, hanno messo a segno scratch davvero notevoli con cui, oltre ad aver occupato le prime posizione della graduatoria assoluta, hanno surclassato gli avversari di classe.

In sesta e settima piazza finale sono giunti, nell’ordine, i fratelli elvetici Kim e Gea Daldini (Renault Clio R3C) e ‘Galet’ – Giancarla Guzzi (Skoda Fabia S2000). Hanno concluso la gara 59 dei 77 equipaggi partiti.