Home Storiche La Scuderia del Grifone riparte dal “tricolore” di regolarità per auto storiche

La Scuderia del Grifone riparte dal “tricolore” di regolarità per auto storiche

114
0

Accantonato il Montecarlo Historique 2021, cancellato per Covid, dove avrebbe partecipato con ben 16 equipaggi, la Scuderia del Grifone ha riorganizzato la propria attività per il mese di febbraio con la partecipazione a due appuntamenti di rilievo, CIREAS (Campionato Italiano Regolarità Auto Storiche) a Bardolino (VR) e Coppa Bettega a Bassano del Grappa dove non mancherà di presentarsi in gran numero e con una qualificata presenza di auto ed equipaggi.

Inizieremo con la partecipazione, il 5-6 febbraio prossimi, al Campionato Italiano Regolarità Autostoriche (CIREAS) a Bardolino (VR) con la Coppa Giulietta e Romeo – osserva Marianna Ambrogi, Direttore Sportivo della scuderia genovese – per la prima prova del campionato saranno ben otto i nostri equipaggi che hanno confermato di voler dar battaglia sin da subito anche per il titolo Scuderie”.

Non abbiamo voluto perdere tempo – prosegue la “diesse” del sodalizio – ricominciamo da dove molti nostri piloti erano partiti e quindi anche con la regolarità classica: la voglia di gareggiare ci ha spinti a creare un gruppo di piloti che onorerà il Campionato Italiano. Accanto alla pattuglia dei piloti toscani, Roberto Ricci, Barbara Zazzeri navigata da Cristiano Androvandi (ph), Alessandro Alderighi navigato da Stefania Lo Presti, ci sarà il ritorno di Massimo Dell’Acqua navigato da Mery Vicari e dal team manager Marco Gandino navigato dall’inossidabile Danilo Scarcella. Anche il vice-presidente Nicola Manzini riprende la strada dei pressostati navigato dal figlio Alberto, neo quindicenne e alla prima gara della sua carriera. A fronte di qualche probabile qualche defezione dell’ultima, completeranno la squadra e saranno il prossimo sabato sulle sponde del lago di Garda anche Paolo Concari – Steve Dal Bò, con la loro AR Giulietta TI, e Angelo Pasino – Patrizia Italiano, attesi con la loro bellissima VW Karman Ghia. E… attenti al Grifone!”.