Home Velocità Kart Kart, iscrizioni aperte ai Campionati PG corse

Kart, iscrizioni aperte ai Campionati PG corse

114
0
La partenza di una gara Endurance

La pista kart PG corse di Ronco Scrivia, unica in Liguria con omologazione ACI – CSAI di grado D, è regolarmente aperta da tre settimane nel rispetto delle norme igienico-sanitarie e dei protocolli di sicurezza attualmente in vigore. Ogni prova in pista è preceduta e seguita da un processo accurato di sanificazione di caschi, tute e kart. La prenotazione è obbligatoria.

Dopo il periodo di chiusura – rilevano i responsabili dell’impianto – abbiamo riscontrato un grande entusiasmo di correre senza precedenti che ci ha motivato a far ripartire i campionati PG corse, gare amatoriali senza necessità di licenza kart ma molto competitive poiché, con i punteggi ottenuti, i vincitori potranno qualificarsi per la finale del campionato mondiale Sodikart dove corrono i piloti provenienti da tutto il mondo e che quest’anno si svolgerà a Dubai (UAE), dal 22 al 24 ottobre, presso il prestigioso kartodromo Emirates Kart Zone“.

I Campionati PG corse 2020 sono suddivisi in cinque categorie: BABY (età 7-11 – altezza minima 130 cm – kart Sodi LR5 160 cc); UNDER 15 (età 12-14 – altezza minima 140 cm – kart Sodi 270 cc); ADULTI (età minima 15 – uomini e donne – kart Sodi 270 cc); IRON MAN (durata 1 ora – kart Sodi 270 cc); ENDURANCE (età minima 14 – durata 2+4 ore – maschile e femminile – kart Sodi 270 cc). Per rendere omogenee le prestazioni dei kart ed equiparare il peso dei piloti, verranno applicate zavorre sui kart e, al termine di ogni gara, verrà effettuata la premiazione dei primi tre piloti o squadre classificate. Premi d’onore per i tre vincitori finali del campionato oltre a buoni per l’acquisto di prodotti OMP.

E’ possibile iscriversi alla singola gara oppure a tutto il campionato. Le classifiche saranno disponibili online sul sito web www.pistaronco.it costantemente aggiornato. L’impianto di Ronco Scrivia è dotato di bar della pista con tavola calda e servizio ristorante, terrazza panoramica e ampio dehor (capienza max 40 coperti) dove è possibile reintegrare le energie spese in gara.