Home Rally Un weekend “agrodolce” per la New Racing for Genova

Un weekend “agrodolce” per la New Racing for Genova

135
0
Ceriali - Innocenti (Renault Clio S1600) al Rally del Taro

Molte certezze e un po’ di delusione dai rally del “Taro” e del “Grappolo”

Le certezze superano di gran lunga la delusione per i risultati non arrivati. Ed ora andiamo avanti”. Non ha dubbi Raffaele Caliro, direttore sportivo della New Racing for Genova dopo le partecipazioni della sua scuderia al 30° Rally Internazionale del Taro e all’8° Rally Il Grappolo, due gare di livello che hanno avuto un epilogo “agrodolce” per il sodalizio ligure.

Rally Internazionale del Taro – Nella gara parmense, secondo appuntamento dell’IRCup (International Rally Cup), brillante conferma per Matteo Ceriali e Iacopo Innocenti (Renault Clio), che si sono nuovamente imposti in Classe Super 1600, e buona esperienza per i giovani Nicola Morlacchi – Debora Fancoli (Renault Clio), alla fine ottavi nella Rally5. Non hanno terminato la gara i coniugi Michele Guastavino – Laura Bottini (Peugeot 208 – Rally4), ko per un incidente per fortuna senza conseguenze per l’equipaggio.

Rally Il Grappolo – Sono giunte al traguardo cinque delle dieci vetture con cui la New Racing for Genova ha partecipato alla gara valida per la Coppa Rally di Zona 2. Non hanno concluso la prova le Renault Clio Rally5 di Davide Craviotto – Fabrizio Piccinini, per scelta tecnica, e Ennio Bini – Giordano Bruno, la Mitsubishi Lancer Evo X di Massimo Garbarino e Valentina Carmignano, ko per la guarnizione della testata, e la Renault Clio di Luigi Fogliati e Tiziano Pieri oltre alla Skoda Fabia di Federico Gangi – Luca Pierani che, dopo una prestazione di primissimo piano, nell’ultima prova speciale hanno rimediato, per inesperienza, una lieve uscita di strada che è costata loro la terza posizione assoluta finale. Malgrado il ritiro, il giovane pilota savonese ha confermato il suo enorme potenziale così come altri due giovani equipaggi, Lorenzo Lanteri – Fabio Albertazzi (Peugeot 106), bravi vincitori in Classe N2, e i fidanzati Matteo Solis – Serena Terrile (Clio), ottimi secondi nella Rally5. Al traguardo anche la Citroën C3 di Maurizio Rossi – Francesco Pezzoli e la Skoda Fabia di Alberto Biggi – Alessandro Cervi, rispettivamente diciottesima e ventiduesima assoluta, oltre alla Fiat Seicento Luca Torrisi – Walter Morando, terzi in Classe A0.

Slalom Busalla – Crocefieschi – Domenica prossima, nel primo appuntamento stagionale ligure tra i “birilli”, riflettori puntati, per la New Racing for Genova, su Damiano Furnari (Elia Avrio ST-09 Suzuki), pronto a migliorare la quinta posizione assoluta finale dello scorso anno, e su Walter Morando (Peugeot 208 R2B). 

Tutte le news sull’attività della scuderia su https://www.newracingforgenova.it