Home Gare in Liguria 1° Rally Valle Arroscia (IM), 27 – 28 aprile 2024 Il 1° Rally Valle Arroscia apre le iscrizioni

Il 1° Rally Valle Arroscia apre le iscrizioni

128
0
Il pilota locale Vittorio Cha sicuro protagonista al Rally Valle Arroscia (ph G. Corona)

Entra nel vivo la gara della Scuderia Imperia Corse prevista il 27 e 28 aprile

Con l’apertura delle iscrizioni, prevista per domani, 28 marzo, entra nel vivo il “1° Rally della Valle Arroscia – sulle strade dell’Ormeasco e della Taggiasca”, in calendario il 27 e 28 aprile prossimi: si potrà aderire alla gara, organizzata dalla Scuderia Imperia Corse, sino al 17 aprile.

Il “1° Rally della Valle Arroscia – sulle strade dell’Ormeasco e della Taggiasca” si avvale dell’importante patrocinio della Regione Liguria e della fattiva collaborazione dell’Unione dei Comuni – Armo, Aquila d’Arroscia, Borghetto d’Arroscia, Cosio d’Arroscia, Mendatica, Montegrosso Pian Latte, Pieve di Teco, Pornassio, Ranzo, Rezzo e Vessalico – dell’Alta Valle Arroscia, undici municipi che hanno puntato su una manifestazione automobilistico – sportiva per promuovere sia il loro territorio che i prodotti tipici della loro zona – il vino rosso Ormeasco, l’olio EVO derivato dalle olive taggiasche e il famoso Aglio di Vessalico – da tempo già apprezzati anche fuori dai confini liguri.

A livello squisitamente tecnico, il “1° Rally della Valle Arroscia – sulle strade dell’Ormeasco e della Taggiasca” sarà articolato su 2 tappe e 247,50 km di percorso, 59,42 dei quali relativi alle 6 prove speciali, 3 tratti – “Aquila d’Arroscia” (km. 6,11), “Mendatica” (km. 14,60) e “Rezzo” (km. 9,00) – da percorrere due volte.

Pieve di Teco sarà il “cuore” del “1° Rally della Valle Arroscia – sulle strade dell’Ormeasco e della Taggiasca”: la gara, novità della stagione 2024 ligure, avrà infatti il suo quartiere generale nel naturale e storico fulcro dell’intera vallata. La partenza verrà data alle ore 17:20 di sabato 27 aprile da Corso Mario Ponzoni, dove è anche fissato l’arrivo alle 15:20 del giorno dopo. Nella prima frazione di gara è previsto lo svolgimento di due prove speciali, la seconda delle quali completamente in notturna, con il fascino dei fari ad anticipare il rombo dei motori e a far rivivere antiche emozioni su queste strade.

Per informazioni sulla gara, è possibile consultare il sito dell’organizzazione, https://www.scuderiaimperiacorse.it/, oppure inviare una e-mail a scuderiaimperiacorse@gmail.com o seguire i profili social Facebook ed Instagram della Scuderia Imperia Corse.