Home Gare in Liguria 10^ Ronde Val Merula (SV), 10 – 11 febbraio 2024 La Ronde della Val Merula presenta la decima edizione

La Ronde della Val Merula presenta la decima edizione

241
0

Ad Andora, il 10 e 11 febbraio, il via alla nuova stagione rallystica italiana

Dieci candeline per la Ronde della Val Merula, la manifestazione divenuta ormai una classica del rallysmo italiano, che anche nel 2024 si appresta ad aprire la stagione motoristica nazionale nel weekend del 10-11 Febbraio ad Andora.

Gli organizzatori della Sport Infinity, terminate con successo le fatiche del 5° Giro dei Monti Savonesi Storico, si sono subito messi al lavoro per la decima edizione della sfida che si disputerà sulle strade all’estremo ponente della provincia di Savona e che si preannuncia molto interessante:  con molta probabilità il percorso ricalcherà quello della scorsa edizione, molto gradito ai numerosi piloti che hanno scelto Andora per iniziare la loro annata sportiva.

Dopo la parentesi dedicata alle auto storiche, saranno le vetture moderne a tornare protagoniste sulle prove special liguri, per dare il via al calendario 2024 dei rallyes italiani: molti equipaggi, come da tradizione, approfitteranno della classica savonese per riprendere confidenza con il ritmo gara o con una nuova auto in vista degli impegni futuri.

Il programma prenderà ufficialmente il via con l’apertura delle iscrizioni prevista per giovedì 11 gennaio: i concorrenti dovranno registrarsi tramite il portale Acisport ed inviare il modulo compilato all’indirizzo e-mail iscrizioni@sportinfinity.it.

Il weekend di gara è già delineato ed il sabato, insieme alle verifiche, è previsto lo shakedown dalle 10 alle 13. Il pomeriggio, dalle 13 alle 17, sarà dedicato alle ricognizioni del percorso, mentre alle 18:30 è prevista la cerimonia di partenza nel centro di Andora: un momento molto atteso dal pubblico, che potrà osservare da vicino le auto ed incontrare i protagonisti. La gara prenderà poi il via alle 7 di domenica 11 febbraio, giornata dedicata ai quattro passaggi sulla prova speciale.

Nel 2023 la gara fu dominata dal savonese Fabio Andolfi, vincitore di tutte e quattro le prove speciali che trionfò con una Skoda Fabia, davanti alle analoghe vetture di Riccardo Miele e Marco Cortese.