Home Rally New Racing for Genova col segno più al rally “1000 Miglia”

New Racing for Genova col segno più al rally “1000 Miglia”

298
0
La Renault Clio di Bini - De Paoli al rally 1000 Miglia

Damiano Furnari secondo assoluto alla “Garessio – San Bernardo”  

Rally 1000 Miglia positivo per la New Racing for Genova. La gara bresciana valida per il “tricolore” ha visto i portacolori della scuderia ligure Andrea Gonella e Erika Badinelli (Renault Clio Rally5) chiudere al secondo posto nella serie del Campionato Italiano R1 mentre, nella prova regionale valida per la Coppa Rally di 2^ Zona (coeff. 1,5), a fronte del trentaduesimo scalino finale conquistato da Valeriano Bellinzoni – Christian Soriani (Renault Clio Rally5) e della cinquantesima piazza di Gianfranco Fallabrino – Alessandro Parodi (Skoda Fabia R5), si è registrata l’ottima prestazione dei giovani imperiesi Lorenzo Lanteri – Luca Pierani (Peugeot 106 S16), alla fine vincitori della Classe N2 e quarti tra gli Under 25.  

Sorte avversa, invece, per i chiavaresi Ennio Bini – Marta De Paoli (Renault Clio Rally5) che non hanno potuto difendere la loro leadership di Classe in quanto, nel finale di gara, hanno accusato un’anomalia ai freni che li ha costretti a rallentare nelle ultime due prove speciali.

“Garessio – San Bernardo” – Soddisfazioni, per la New Racing for Genova, sono arrivate dallo slalom piemontese che ha visto la conferma di Damiano Furnari (Elia Avrio ST-09 Suzuki), ottimo secondo assoluto, ed i successi di Classe conquistati, rispettivamente, da suo fratello Moreno (Fiat Cinquecento – E1 Italia) e dal torinese Mauro Tessa (Peugeot 208 – A1600). Buon ritorno alle gare, dopo parecchi anni, per il più volte campione italiano, nonché padre di Lorenzo, Roberto Lanteri (Peugeot 106), giunto secondo in Classe N1600).

Le altre gare –Sorte avversa,al 3° Rally “Il Grappolo Storico”, per i savonesi Sandro Rossi e Fulvio Gangi, ko nella terza prova speciale, quando erano brillanti secondi di Classe, per la rottura del cambio della loro Opel Corsa Gsi. Non hanno brillato neppure Egidio Aragno e la sua monoposto PC015H: il savonese ha chiuso al decimo ed al dodicesimo posto le due gare previste dalla prova della Formula Predator’s disputata sul circuito del Mugello.

Rally Valle d’Aosta – Sabato e domenica prossimi, infine, la New Racing for Genova sarà al via della gara aostana con due equipaggi: Alberto Biggi – Alice Caprile (Skoda Fabia R5) e Luca Basso – Valentina Pelazza (Renault Clio RS N3).

Tutte le news sull’attività della scuderia su https://www.newracingforgenova.it.