Home Gare in Liguria 39° Rally della Lanterna (GE) - 10-11 Giugno Lanterna Corse Rally Team in forze nella “gara di casa”

Lanterna Corse Rally Team in forze nella “gara di casa”

252
0
Federico Valla (Peugeot 208) in gara nel 2022

Claudio Arzà (BB Competition) atteso protagonista al Rally della Lanterna

Sono nove gli equipaggi della Lanterna Corse Rally Team pronti a partecipare alla gara di casa, il Rally della Lanterna, giunto alla 39° edizione che si disputerà il 10-11 giugno a Santo Stefano d’Aveto. Tra le top car ci saranno i piacentini Pietro Ballerini e Matteo Nobili, su Skoda Fabia Rally2, mentre in classe R4 Paolo Saredi e Giuliano Baixin avranno a disposizione una Mitsubishi Lancer.

A bordo di una Renault Clio Super 1600 si formerà nuovamente una delle coppie d’oro del rallysmo genovese, quella composta da Roberto Canevari e Marco Gallizia, determinati ad ottenere un buon risultato sulle strade di casa che in passato gli hanno regalato tante soddisfazioni.

In Rally4, su Peugeot 208, sono pronti al via Federico Valla e Mattia Domenichella; con la stessa vettura ma in versione R2B, Matteo Garbarino sarà affiancato da Simone Bottino. Due le Renault Clio Williams in classe A7; una per Gabriele D’India con Claudia Dondarini, l’altra per Alessandro Fugazzi con Andrea Cresta. Enrico Cavagnaro insieme a Manuel Zanardi affronterà le prove speciali di casa con una Renault Clio Rally 5 ed in classe A0 tutto è pronto per l’esordio di Jacopo Costa, che su una Fiat Seicento dividerà l’abitacolo con Igino Diamanti.    

Da segnalare anche la presenza di Paolo Rocca, che come di consueto al Lanterna leggerà le note a Igor Raffo su una Skoda Rally2.

BB Competition – Claudio Arzà è pronto ad indossare tuta e casco, tornando a saggiare le potenzialità della Skoda Fabia Rally2 Evo di Autosole 2.0, struttura che supporterà tecnicamente il pilota portacolori di BB Competition sulle strade del Rally della Lanterna, appuntamento valido per la Coppa Rally di Zona. Per il presidente del sodalizio spezzino, l’opportunità di valutare in campo gara la condizione fisica legata ad un lungo periodo di inattività, interrotta dal test affrontato – ad inizio stagione – sul circuito di Castelletto di Branduzzo. Ad affiancare Claudio Arzà, sulla vettura equipaggiata con pneumatici Michelin, sarà Massimo Moriconi. L’opportunità, per il driver ligure, di mettersi definitivamente alle spalle l’importante infortunio accusato ed i fisiologici dolori accusati durante il Motors Rally Show di Pavia, dopo otto mesi di stop agonistico, confronto comunque concluso in quarta posizione assoluta.

Sulle strade della Val d’Aveto, BB Competition sarà rappresentata anche nella bagarre del Gruppo N, con Pietro Bancalari e Simona Righetti reduci da un Rally Nazionale del Taro soddisfacente, archiviato in seconda posizione di classe S1600. Sulle prove speciali del “Lanterna”, l’equipaggio disporrà della Renault Clio RS, quella che ha caratterizzato buona parte della carriera dell’esperto pilota.