Home Rally Emanuele Fiore al via del Rally di Alba

Emanuele Fiore al via del Rally di Alba

423
0
Fiore - Casalini al Rally Il Ciocco

Il driver genovese intenzionato a ripetere l’esperienza positiva del 2022

Il Campionato Rally Assoluto Sparco e in modo particolare la serie riservata alle due ruote motrici sarà nuovamente il terreno di caccia preferito per Emanuele Fiore. Una decisione presa dopo la positiva esperienza del 2022 dove il genovese ha espresso tutta la sua maturità a bordo della Peugeot 208 curata dalla Sportec contro avversari giovani e molto motivati.

E’ stata senza dubbio una stagione molto appagante sia sotto l’aspetto personale che professionale – afferma il driver Peugeot – il campionato Assoluto è chiaramente un palcoscenico particolare dove è sicuramente maggiore l’impegno ma è altrettanto appagante la soddisfazione di misurarsi in un contesto di grande livello. Il nostro obiettivo principale rimane comunque quello di divertirci cercando per quanto è possibile di arginare l’esuberanza di avversari giovani e veloci. Uno degli aspetti positivi della passata stagione è stato proprio quello di conoscere nuove realtà in un clima di aggregazione che rende ancora più appagante ciò che stai facendo”.

Una stagione 2023 dove Emanuele Fiore si concentrerà soprattutto verso le gare su asfalto. “Si. Dopo il Rally del Ciocco abbiamo pianificato un programma che prevede la partecipazione al Rally di Alba che reputo un’occasione immancabile per la bellezza del territorio e per l’amicizia che mi lega agli organizzatori. Saremo poi al via al Rally Roma Capitale, un altro evento di grande spessore, al Mille Miglia per concludere con Sanremo che sono le gare che a me piacciono in modo particolare. Quest’anno poi guardiamo con particolare attenzione anche al trofeo Pirelli dove il montepremi è molto stimolante”.

Al fianco del driver genovese ancora Andrea Casalini. “Immancabile. Andrea è prima di tutto un grande amico e poi è un navigatore molto esperto che sa gestire al meglio ogni situazione”. L’avventura tricolore di Fiore e Casalini sarà seguita dal team “La Superba”. “Assolutamente si. Con Paolo Benvenuti c’è un amicizia nata molti anni fa. Il suo apporto è molto prezioso”. Il programma di Emanuele Fiore e Andrea Casalini sarà appoggiato da Duchessa Lia, Capetta, Tecnogea e Emmegi Group.