Home Slalom Alessandro Polini è il “re” dello slalom Mignanego – Giovi numero 40

Alessandro Polini è il “re” dello slalom Mignanego – Giovi numero 40

576
0
Alessandro Polini (Polini 01 BMW - ph: Valerio Bianchi)

Sorpresa sul traguardo finale dello slalom “Mignanego – Giovi”. A vincere la quarantesima edizione della popolare gara genovese, ben organizzata dalla Scuderia Valpolcevera, non è stata, come ci si attendeva, una vettura Sport bensì la Polini 01 BMW del locale Alessandro Polini, pilota e preparatore oltre che “anima” del sodalizio organizzatore. L’ex campione italiano ha costruito l’importante successo nella prima manche, da lui vinta con uno scratch notevole che gli ha permesso di tenere a debita distanza la qualificata concorrenza anche nella due salite successive, la prima delle quali disputata sotto la pioggia.

In graduatoria finale, Alessandro Polini ha preceduto il genovese Roberto Risso (Osella Suzuki), portacolori della scuderia New Racing for Genova ed il compagno di squadra Daniele Patete (Fiat X 1/9 2000). Quarta e quinta piazza finale, rispettivamente, per Giuseppe Scozzafava (Radical SR4 – Winners Rally Team) e per l’alfiere della Sport Favale 07 Luca Veldorale (A112).

La top ten finale dello slalom è stata completata, nell’ordine dai portacolori della Scuderia Valpolcevera Giacomo Gozzi (Radical SR4) e Stefano Repetto Fiat Cinquecento Suzuki), da due piloti della Sport Favale 07, Emanuel Traina (Alba SPR02) e Andrea Draqo (Erberth R3), e dal locale Gianluca Caserza (Skoda Fabia – Lanterna Corse RT). Hanno concluso lo slalom 86 dei 92 piloti ammessi alla partenza.  

Tra le otto vetture storiche in gara, successo della Fiat 127 del genovese Michele Di Marco (Alma Racing). La giovane portacolori della Sport Favale 07 Sara Belmessieri (A112) ha primeggiato sia tra gli Under 23 che nel Femminile mentre, nella speciale graduatoria riservata alle Scuderie, la Valpolcevera ha preceduto la Sport Favale 07 e le New Racing for Genova.