Home Rally XRT Scuderia al Rally Vigneti Monferrini

XRT Scuderia al Rally Vigneti Monferrini

199
0
LA Peugeot 106 di Davide Demaria

Canelli e le sue dolci colline, divenute Patrimonio dell’Umanità, sono pronte ad accogliere i protagonisti del 4° Rally Vigneti Monferrini, oltre centodieci stando alle ultime notizie riportate dalla VM Motor Team, curatrice dell’evento astigiano. Organizzazione, pubblico, e realtà locali attendono anche i portacolori della XRT Scuderia che per l’occasione del 7 – 8 Agosto 2021 saranno ben quattro, attratti da un percorso tecnico e da un pedigrée importante; la manifestazione infatti raggiunge quest’anno la validità di Rally Nazionale avvicinandosi a quel peso e quella rilevanza raggiunti negli anni ottanta e novanta.

Per il sodalizio matuziano aprirà le danze Alessio Sucato, che ritroverà Sonja Carrò sul sedile di destra dopo il positivo debutto nel recente Rally Il Grappolo: sulla fidata Peugeot 106 A5 #88 sono intenzionati a riprendersi lo scettro della categoria, che manca da troppo tempo. Seguiranno a ruota Davide Demaria e Mirco Bogino, dalla Liguria con furore e con una Peugeot 106 N2 #95 decisa ad inserirsi nelle parti alte della classifica: quattordici gli sfidanti per loro, in una delle classi più numerose della corsa monferrina.

Se il potere, a Canelli, sarà delle piccole, XRT Scuderia comunica con orgoglio anche la partecipazione di Edoardo Nolasco ed Andrea Ferrari a bordo della Fiat 600 #107 iscritta inoltre all’interno del trofeo, a scopo benefico, 600 per un Sorriso. Nove i loro sfidanti, a partire dal veloce Villa, il quale non mancherà di ricordare Bruno Banaudi, il compianto navigatore al quale è dedicata l’iniziativa di beneficenza riservata alle compatte torinesi.

Tornerà in prova speciale anche Davide Briano, e proprio sulle strade di casa: il giovane canellese marchiato XRT Scuderia avrà a disposizione una inusuale Ford Ka N1 #117 con la quale divertirsi e far divertire, nel suo classico stile: semplice, appassionato e sportivissimo. Condividerà l’abitacolo con Alessio Capra, navigatore anch’esso della zona. Partenza della gara fissata per le 8:01 di Domenica 8 Agosto da Piazza Cavour in Canelli, otto le prove speciali in programma per un totale di cinquantasei chilometri cronometrati.