Home Gare in Liguria 37° Rally della Lanterna Il 37° Rally della Lanterna esalta la Sport Favale 07

Il 37° Rally della Lanterna esalta la Sport Favale 07

144
0
La Peugeot 106 di Demartini - Biagi

Per la scuderia “fontanina” due successi di classe ed un secondo posto

Esaltante bilancio finale del 37° Rally della Lanterna per la Sport Favale 07, che ha partecipato alla gara genovese con tre vetture conquistando due successi di classe ed una seconda posizione.

Il primo successo di classe è stato ottenuto nella A5 dalla Peugeot 106 di Federico Demartini e Emanuele Biagi al termine di una gara sofferta. “Avevamo qualche problema alla vettura – ha rilevato il pilota di Lorsica – e ho anche faticato parecchio perché, dopo oltre un anno di ritiri, non avevo più il ritmo per affrontare l’intera gara. Finalmente ho rivisto il traguardo finale e questo è davvero importante: ora inizio a preparare per bene la partecipazione al prossimo rally, quello di Salsomaggiore”.

L’altro successo è stato ottenuto in classe RS 1400 Plus dalla Fiat Panda 100 Hp portata in gara da Luciano Moscardini e Laura Peragallo che, autori di una gara di sostanza malgrado non avessero avversari di riferimento nella loro categoria, alla fine erano visibilmente soddisfatti e divertiti.

Di notevole rilievo anche la seconda posizione in classe A7 conseguita da Matteo Capurro e Alessandro Balletti con la Renault Clio Williams. Il pilota genovese ha ottimizzato alla grande l’unico impegno agonistico che si concede annualmente, confermando di avere ancora qualità e piede buono.

Sorte avversa, infine, per Nicole Arata, co-pilota della scuderia, che ha affrontato il “Lanterna” in coppia con il chiavarese Andrea Peirano, con la Peugeot 106 di classe A5, ed è stata costretta al ritiro a metà gara per la rottura di un semiasse.