Home Gare in Liguria 37° Rally della Lanterna Sport Favale 07 e BB Competition al 37° Rally della Lanterna

Sport Favale 07 e BB Competition al 37° Rally della Lanterna

131
0
La Peugeot 106 di Federico Demartini (ph Gabriele Lavagnini)

La scuderia “fontanina” sarà al via con due vetture, quattro quelle della spezzina

Anche la Sport Favale 07 scenderà in campo domani e domenica al 37° Rally della Lanterna. La scuderia “fontanina” sarà, infatti, presente nella gara valida per la Coppa di Zona 2 con due vetture. La prima è la Peugeot 106 di classe A5 di Federico Demartini, per l’occasione al via con Emanuele Biagi, un ragazzo di Bedonia alla sua seconda esperienza, avendo corso al “Taro”, la sua gara di casa, per la prima volta, in coppia con Mazza e sulla Clio Williams A7. La seconda vettura è una Fiat Panda di classe RS 1400 con cui si cimenteranno Luciano Moscardini e Laura Peragallo. Sarà della partita anche Nicole Arata, co-pilota della scuderia, che affronterà il “Lanterna” in coppia con il chiavarese Andrea Peirano (Peugeot 106 – A5).

BB Competition – Saranno quattro, gli equipaggi che rappresenteranno BB Competition sull’asfalto del Rally della Lanterna. La scuderia spezzina, reduce dalla sfortunata trasferta che ha visto impegnato Claudio Arzà al Rally di Alba, sarà chiamata ad un pronto riscatto sulle strade di uno degli appuntamenti “di casa”, in attesa di poter esprimere le proprie potenzialità sulle prove speciali del Rally Golfo dei Poeti di agosto.

L’occasione, quella prospettata nel weekend, che vedrà il ritorno di Giuseppe Iacomini al volante della Skoda Fabia R5, vettura utilizzata al recente Rallye Elba che lo vedrà affiancato da Mauro Actite, copilota che torna a condividere l’abitacolo con il driver spezzino a dieci anni dall’ultima collaborazione. Per Giuseppe Iacomini, l’occasione di saggiare nuovamente le potenzialità della “turbocompressa” boema dopo aver alternato impegni al volante di vetture a trazione integrale.

Reduci dalla vittoria di classe al Rally delle Colline Metallifere, Marco Betti e Leonardo Fasulo cercheranno di concedersi il bis sulle strade liguri, contando sull’acquisito feeling con la Peugeot 208 R2B, vettura utilizzata solo tre volte ma con il quale il pilota portacolori di BB Competition ha dimostrato di saper dialogare in modo egregio. Un connubio d’intenti condiviso dall’equipaggio con il team PRT di Daniele Pellegrineschi, struttura che metterà a disposizione la vettura curandone l’assistenza tecnica in campo gara.

Fare chilometri, cercando conferme da un progetto stimolante per equipaggio e team: Stefano Iani e Fabio Spinetta porteranno in gara la loro Honda Civic di classe A7, forti delle buone sensazioni riscontrate in occasione del Motors Rally Show Pavia, appuntamento in circuito che li ha visti primeggiare tra le vetture 2000 di Gruppo A.

Prerogative importanti per BB Competition nella lotta al vertice del Gruppo N, ambizioni affidate a Pietro Bancalari e Simona Righetti, esponenti di una categoria che li ha visti prevalere in occasione dell’ultimo impegno affrontato al volante della Renault Clio RS, il Rally Internazionale del Taro. Per l’equipaggio spezzino, l’occasione di confermarsi e regalare al sodalizio presieduto da Claudio Arzà l’ennesimo risultato di spessore.