Home Velocità Pista Winners Rally Team cala il poker a Castelletto di Branduzzo

Winners Rally Team cala il poker a Castelletto di Branduzzo

86
0
La Radical SR4 di Andrea Grammatico

Un fine settimana senza rally per la scuderia torinese ma con quattro piloti al via della prova di campionato italiano di Formula Challenge sulla pista pavese e un equipaggio nella gara di regolarità più rallistica al mondo.

Si chiama 2° Challenge Valpolcevera – 10° Challenge del Lupo, ma il luogo di svolgimento non sarà nelle montagne genovesi, ma oltre l’Appennino Ligure sulla pista di Castelletto di Branduzzo in provincia di Pavia, 1900 metri di sviluppo reso impegnativo da sedici curve, per una gara organizzata dalla Scuderia Valpolcevera che il mese scorso ha messo in scena lo Slalom Mignanego – Giovi. La gara, valida come terza delle sei prove del Campionato Italiano Formula Challenge, si svolgerà sabato 14 novembre (verifiche) e domenica prossima (gara a partire dalle ore 9.00) e vedrà schierati quattro portacolori di Winners Rally Team.

A caccia del gradino più alto del podio ci sarà il torinese Andrea Grammatico, con la Radical SR4, galvanizzato dal recente successo alla Mignanego – Giovi, gara nella quale si è ben comportato anche Giuseppe Scozzafava, anche lui al volante di una Radical, che ha chiuso settimo assoluto. Vettura più impegnativa, in quanto a dimensioni, ma sicuramente efficace sarà la Hyundai i20 R5 che tornerà nelle mani del genovese Roberto Malvasio, brillante vincitore del Gruppo A nonché decimo assoluto (dopo nove prototipi) alla Mignanego-Giovi. Non poteva mancare alla gara di casa Riccardo Canzian, velocissimo e giovane pilota pavese, che si schiererà al via con un Proto Kart.

Tornando sulle emozioni rallistiche, Winners Rally Team sarà al via a Grezzana (VR) della 18^ edizione del Revival Valpantena, gara di regolarità particolarmente amata dai rallisti per la bellezza delle strade da percorrere. La scuderia torinese sarà rappresentata da Paolo e Aurelio Corbellini chi si presenteranno al via con la loro Sierra Cosworth Gruppo 4. Il Revival Valpantena, in osservanza alle norme Covid, si svilupperà in formato più ridotto, tutto concentrato nella giornata di sabato 14 novembre, con partenza alle ore 8.31 e arrivo alle ore 17.16 a Grezzana, dopo aver affrontato 201 km di percorso (di cui 51,8 suddivisi in prove speciali) che ha il profumo dei rally di altri tempi.