Home Anche di altro Edoardo Delucchi (Lanterna Corse R. T.) centra l’obiettivo alla Baja 555 Romania

Edoardo Delucchi (Lanterna Corse R. T.) centra l’obiettivo alla Baja 555 Romania

134
0

Riccardo Gallo e Marco Gallizia pronti per il Rally Valli Oltrepo

Grande soddisfazione per Edoardo Delucchi, il portacolori della Lanterna Corse Rally Team ha concluso insieme al navigatore Andrea Cordola la Baja 555 Romania, una gara massacrante con oltre 1500 chilometri di prove speciali che è andata in scena nel weekend del 23 luglio. Oltre alla soddisfazione per aver raggiunto l’obiettivo primario, cioè quello di terminare la durissima maratona romena, per Delucchi è arrivato anche un ottimo piazzamento, la quindicesima posizione assoluta tra le auto. Alla gara in stile rally raid, a cui partecipavano anche le moto, l’alfiere della Lanterna Corse Rally Team era alla guida di un Can- Am Maverick X3 della categoria SSV.


“La gara è stata veramente difficile sotto ogni aspetto, sia tecnico che fisico – osserva il pilota ligure – ma ce lo aspettavamo e fortunatamente eravamo abbastanza preparati. E’stata un’avventura fantastica in pieno stile rally raid, con una navigazione complessa e tante insidie disseminate lungo il percorso. L’ultima prova speciale da 500 chilometri è durata quasi nove ore per noi, abbiamo incontrato diversi concorrenti in difficoltà, soprattutto motociclisti, e talvolta ci siamo fermati ad aiutarli perché questo è lo spirito alla base dei raid. Abbiamo trovato polvere, caldo ma anche molto fango ed il nostro mezzo è stato perfetto, siamo arrivati al traguardo senza problemi ma dopo la prima giornata abbiamo optato per un ritmo di gara più conservativo proprio per salvaguardare la meccanica ed arrivare in fondo. Non nascondo la mia soddisfazione per aver concluso un’avventura così importante che mi ha lasciato un ricordo indelebile oltre che un bagaglio di esperienza utilissimo”.

Archiviato con successo il raid più lungo d’Europa, per Edoardo Delucchi è ora tempo di tirare le somme e di pensare alla prossima avventura, che segnerà un ulteriore step di crescita. L’obiettivo per il 2024 infatti è una gara nel continente africano, progetto al quale Delucchi e Cordola stanno già lavorando per mettere insieme tutti i tasselli.

Rally Valli Oltrepò – Nel weekend imminente invece tornano gli impegni sulle prove speciali, con Riccardo Gallo e Marco Gallizia che saranno al via del 2° Rally Valli Oltrepò, a Casteggio, a bordo di una Peugeot 208 R2B.