Home Rally Il Challenge Raceday Rally Terra è pronto a partire

Il Challenge Raceday Rally Terra è pronto a partire

98
0
Alessandro Bettega in gara a Foligno (ph RaceEmotion)

Iscrizioni aperte alla nuova serie 2022-2023 e regolamento online

E’ stata finalmente definita la nuova stagione del Challenge Raceday Rally Terra, che sarà composto da quattro gare sterrate. Si inizierà con il Prealpi Master Show a metà dicembre, per proseguire con tre prove nel 2023: Rally Terra Valle del Tevere, Rally Valtiberina e Rally di Foligno. Le date esatte delle gare verranno definite all’interno dei calendari ACI Sport verso fine novembre. Intanto sul sito www.raceday.it sono disponibili il regolamento e la scheda d’iscrizione al Challenge. Le iscrizioni sono già aperte.

Alberto Pirelli, ideatore di Raceday commenta: ”E siamo alla quattordicesima edizione… Con tanta fatica e quindi ancor più voglia di figurare bene. Fatica per un pre-campionato che è stato davvero tribolato, complesso ed incerto, voglia di far bene, perché questo è quello che vogliamo offrire. Continuo a dire che Raceday rimane il più completo e bel campionato su terra, con ogni tipo di conformazione, veloce guidato, terra asfalto, polvere, neve, salitone, discesissime, dossini, dossetti, dossi e dossoni… e troppa passione. E, a proposito di passione, debutta come prima nostra gara il Prealpi Master Show… e lì la passione straripa ovunque“.

Uno sguardo al programma della prima gara, il Prealpi Master Show.

Uno shakedown tutto nuovo, una prova speciale modificata pesantemente nella sua parte iniziale e in quella finale. Sono queste le novità più importanti del 23° Prealpi Master Show, gara d’apertura del Challenge Raceday Rally Terra che si svolgerà il 17 e 18 dicembre sugli sterrati fra Sernaglia della Battaglia, Moriago della Battaglia, Farra di Soligo e Pieve di Soligo. Le iscrizioni alla gara apriranno alle 8.00 di venerdì 18 novembre e ci sarà tempo fino al 2 dicembre successivo per far valere la propria priorità relativa all’iscrizione al Challenge Raceday. Dopo la chiusura delle iscrizioni, fissata al 7 dicembre, la gara entrerà nel vivo: le verifiche saranno divise fra venerdì 16 (17-21.30) e sabato 17 (7.00-11.30), quindi sarà la volta di accendere i motori. Alle 9 inizierà lo shakedown, quest’anno ricavato all’interno del territorio di Moriago della Battaglia che torna ad essere incluso nelle gare targate Motoring. Lo shakedown sarà diviso in due tronconi, 9-12 e 13.30-15.30. La partenza della corsa avverrà alle 7.15 di domenica all’uscita del parco assistenza, allestito come l’anno scorso nella zona industriale di Farra di Soligo: la gara prevede quattro passaggi sulla prova “Master Show”, lunga 9,65 chilometri, per un totale di 38,6 chilometri cronometrati. L’arrivo sarà alle 18 accanto al municipio di Sernaglia.

Come sempre importante l’appoggio al Challenge di Pirelli, OMP e Dosso5.