Home Slalom Davide Craviotto “scopre” gli slalom alla Mignanego – Giovi

Davide Craviotto “scopre” gli slalom alla Mignanego – Giovi

263
0
Davide Craviotto (ph Gabriele Lavagnini)

Prima volta tra i “birilli” per l’esperto pilota genovese  

Non è mai troppo tardi. Superata la soglia dei cinquant’anni d’età ed entrato nella ventinovesima stagione agonistica, Davide Craviotto disputerà, domenica, la sua prima gara di slalom in salita. Il pilota genovese sarà, infatti, al via della 40^ edizione della “Mignanego – Giovi”, dove si cimenterà al volante della Renault Clio R3C messagli a disposizione dalla Gima Autosport, la stessa vettura con cui, quest’anno, ha conquistato un ottimo successo di Classe R3 al recente “Motors Rally Show Pavia”. 

La “Mignanego – Giovi” tocca il prestigioso traguardo delle quaranta edizioni – sottolinea il portacolori della Scuderia dei Fiori – e, da pilota genovese, mi è sembrato bello partecipare a questo evento, importante per il nostro automobilismo sportivo: mi auguro che sia davvero una bella festa. Sul piano prettamente agonistico, ovviamente, non ho grandi pretese: mi basta esserci, divertirmi ed imparare qualcosa. Se, poi, riuscirò a non abbattere un sacco di “birilli”, tanto meglio“.