Home Rally Fabio Andolfi pronto a lasciare il segno nel “tricolore” rally

Fabio Andolfi pronto a lasciare il segno nel “tricolore” rally

140
0
ANDOLFI - FENOLI (SKODA) A IL CIOCCO

Il Campionato italiano Assoluto è scattato oggi con la gara de “Il Ciocco”: il savonese, con Manuel Fenoli alle note, nono dopo la prima tappa

Sono qui per vincere”. Non si è nascosto Fabio Andolfi durante la presentazione, nei giorni scorsi, della sua stagione 2022 al centro di un progetto tutto ligure che ha Primocanale Motori come main sponsor ed alcune aziende liguri – Omp, Bell e Zeronoise – come partner tecnici, oltre a Michelin che fornirà gli pneumatici, per lottare ai vertici del CIAR (Campionato Italiano Assoluto Rally), scattato oggi con il rally Il Ciocco.

Il “Progetto Liguria”, che supporta il driver savonese, prevede la partecipazione dello stesso alle sette tappe del massimo campionato nazionale. Andolfi sarà affiancato nell’abitacolo dal bresciano Manuel Fenoli, navigatore dalla grandissima esperienza che ha già letto le note al pilota ligure in una paio di stagioni nel Campionato del Mondo. Il savonese cercherà di lottare ai massimi livelli, come già dimostrato nella stagione 2021 conclusa con il terzo posto finale. Fabio Andolfi e Manuel Fenoli disporanno, per l’intera serie, di una Skoda Fabia R5 Evo del Team MS Munaretto.

A “Il Ciocco”, Andolfi è partito con il piede giusto già dallo shakedown, in cui ha realizzato il miglior tempo mostrando un ottimo feeling con la nuova vettura e con il navigatore Manuel Fenoli. Sulla prima prova speciale, la breve Sassorosso, è arrivato un quinto tempo per il savonese, ma a solo un secondo e mezzo dal leader Crugnola. L’equipaggio di Primocanale Motori ha poi staccato un ottimo secondo tempo sulla PS2 dietro a Crugnola, mentre nella terza prova ha chiuso al decimo posto. Alla fine della giornata Fabio si trova in nona posizione assoluta, ma in piena lotta con gli avversari e sulle prove speciali di domani potrà sicuramente recuperare parecchio terreno.

Gli altri liguri – Non solo Fabio Andolfi. Al via del rally “Il Ciocco” ci sono anche diversi rappresentanti liguri. Tra questi i genovesi Emanuele Fiore – Andrea Casalini (Peugeot 208), che prenderanno parte all’intero CIAR, e tre equipaggi della Meteco Corse, gli imperiesi Antonio Annovi – Tatiana Santini (Renault Clio Sport) e Roberto Annovi – Solvio Gabrielli (Renault Clio RS) e i savonesi Danilo Costantino – Alessandro Parodi (Suzuki Swift Busterjet 1,0).

Al via, ma nella gara valida per la Coppa Rally di Zona, anche due equipaggi della scuderia spezzina BB Competition, che schiererà la “new entry” Federico Rossi, con la Citroën C3 R5 e Giuseppe Bernardi, e Marco Betti – Leonardo Fasulo (Peugeot 208 Rally 4).