Home Rally Rally San Marino, Claudio Vallino 102 volte bravo

Rally San Marino, Claudio Vallino 102 volte bravo

73
0
Claudio Vallino al Rally San Marino (ph Magnano)

Finalmente è arrivata”. Quasi una liberazione. La vittoria di classe numero 102, che inseguiva dal Rally di Salsomaggiore Terme di quasi tre anni fa, è arrivata per Claudio Vallino al Rally di San Marino dello scorso fine settimana, dopo 15 gare caratterizzate da podi e ritiri, ma mai un successo vittoria.

E anche a San Marino le cose sembravano non mettersi bene. Infatti, dopo un inizio a passo di carica, vincitore delle prime due speciali di Classe RSTB con la piccola Suzuki Swift 1000, affiancato da Maurizio Vitali, nella terza prova il portacolori di Meteco Corse era vittima dello staccamento del leveraggio del cambio che costringeva il pilota pinerolese a percorrere la restante parte di speciale in prima marcia. Non tutto era perduto, ma nella successiva speciale il pilota savonese, ora trapiantato in Val Pellice, doveva fare i conti con un equipaggio che procedendo lentamente sollevava la polvere senza lasciargli strada, facendogli perdere altro tempo prezioso.

A quel punto pensavo addirittura di ritirarmi visto il minuto di ritardo che avevo dai miei diretti avversari” afferma Vallino; ma fedele all’assioma che i rally terminano solo sulla pedana di arrivo, prosegue vincendo tutte le successive prove speciali. E siccome le difficoltà ci sono per tutti, anche i suoi avversari incappano in problemi e sono costretti al ritiro.

Una vittoria arrivata in modo rocambolesco, ma che penso di aver ampiamente meritato come dimostra il successo in sei delle otto prove speciali regolarmente disputate” sottolinea il pilota che ora ha raggiunto in vetta la classifica della Suzuki Rally Cup della categoria Racing Start. “È come se si partisse da questo momento e ci giocheremo tutto nelle successive gare” la prima delle quali sarà il Rally Mille Miglia del prossimo 5 settembre.