Home Rally Rally di San Marino nel segno di Fabio Andolfi

Rally di San Marino nel segno di Fabio Andolfi

81
0
Andolfi - Savoia (Skoda Fabia R5) in gara a San Marino

Il pilota savonese secondo assoluto e primo tra i partecipanti al CIR

Grandioso risultato per M33 e ACI Team Italia al 49° San Marino Rally, quarto atto del Campionato Italiano Rally Sparco disputatosi nel weekend appena trascorso sulle prove speciali sterrate all’ombra del Monte Titano. Il team laziale, capitanato da Max Rendina, che cura sportivamente il progetto della nazionale italiana rally ACI Sport che lavora per crescere il vivaio dei talenti tricolori, ha piazzato una clamorosa doppietta con le due Skoda Fabia R5 al primo e secondo posto della classifica del Campionato Italiano Rally.

Fabio Andolfi e Stefano Savoia, rientranti dopo aver dovuto saltare la Targa Florio, hanno chiuso secondi assoluti e primi del CIR una gara davvero positiva che li ha visti costantemente fra i primi. Nel corso del primo giro sulle prove speciali hanno patito la posizione di partenza, secondi, che li ha costretti a pulire le strade dalla ghiaia non ancora segnata dal passaggio dei concorrenti. Già a partire dal secondo passaggio, grazie all’ottimo feeling con le gomme Michelin, Andolfi ha aumentato il ritmo e grazie ad una consistente progressione si è presentato sul traguardo con un grande risultato che gli permette di lasciare San Marino come leader della classifica tricolore.

Dal canto suo grande risultato anche per Andrea Mazzocchi con Silvia Gallotti, al debutto sulla terra con una vettura a quattro ruote motrici. Il piacentino si è reso protagonista di una gara attenta e strategica, dove ha cercato di non commettere errori ed ha aumentato via via il proprio feeling al volante della berlinetta di Mlada Boleslav gommata Pirelli. Grazie a questo approccio, Mazzocchi ha tagliato il traguardo in sesta posizione assoluta, andando a completare una storica doppietta per M33 e ACI Sport Italia con il secondo posto nella classifica dei piloti iscritti al CIR.

Sono davvero felice – ha detto Andolfi – non me lo aspettavo assolutamente dato che era la mia prima volta al San Marino Rally, ma il team ha fatto un grande lavoro. Un grazie speciale a loro, ad ACI Team Italia, a tutte le persone che mi stanno aiutando e al mio navigatore sempre impeccabile. Siamo contenti, è un bel momento“.

Siamo contenti – ha aggiunto Mazzocchi – il bicchiere è sicuramente mezzo pieno. Alla prima gara sulla terra il risultato è arrivato e anche molto buono. I nostri parziali non erano così distanti dai primi, il ritmo è cresciutoe devo ringraziare il team che è stato sempre impeccabile con una professionalità esagerata e Pirelli che ci ha fornito degli pneumatici al top. Un grazie ad ACI Sport e a tutti quelli che mi stanno permettendo di accrescere notevolmente la mia esperienza“.

Prossimo appuntamento con il CIR per M33 sarà il Rally di Roma Capitale, in programma dal 22 al 25 luglio e concomitante con l’appuntamento valido per il FIA European Rally Championship.