Home Rally XRT Scuderia, ambiziosa tra i grandi del Rally di Alba

XRT Scuderia, ambiziosa tra i grandi del Rally di Alba

100
0
Peruccio - Capilli (Skoda Fabia R5 - ph Marco Cantarella)

Aria di crescita a Sanremo, la XRT Scuderia di Kevin Hegyes è pronta ad affrontare un altro appuntamento fra i grandi della specialità, visto l’impiego di artiglieria pesante come una fresca Skoda Fabia e due vetture del raggruppamento Super che tanto hanno dato negli ultimi dieci anni ai campioni dei Rallies. Questo, ed altro, nel prossimo 15° Rally di Alba, valido per il Campionato Italiano WRC ed in programma sabato e domenica sotto il sole di Langa. Apriranno le danze Simone Peruccio ed il genovese Federico Capilli sulla già citata Skoda Fabia R5 #25 con la chiara intenzione di ben figurare su un palcoscenico prestigioso e di giocarsi tutte le carte contro gli avversari di categoria, oltre trenta equipaggi. Peruccio si presenterà ai blocchi di partenza forte, anche, della collaborazione attiva fra la All Sport Mottarone e la XRT Scuderia e di una vettura già nota nelle prestazioni.

Rientro importante per il pilota Manuel De Micheli che sceglie nuovamente il sodalizio sanremese per tornare a vestire la tuta da corsa, insieme a Marco Torterolo avrà a disposizione una Peugeot 207 Super2000 #45 della BR Sport e venderà cara la pelle, come di consueto. Mancava da due anni il pilota savonese e l’attenzione degli addetti ai lavori su di lui e sul navigatore di Carcare sarà una costante durante tutto il fine settimana.

Se la XRT Scuderia veste a puntino piloti affermati, discorso analogo anche per le giovani leve che in vista dell’appuntamento albese affileranno le armi per essere ancora più pericolose. Edoardo Nolasco ed Andrea Ferrari scenderanno dalla cara Fiat Seicento per una Renault Clio Super1600 #70 nettamente più veloce; ma si sa, l’occasione è ghiotta ed un evento così assicura un ottimo ritorno di immagine, meglio dunque giocarsela fino in fondo con tutti i mezzi possibili. Scorrendo l’elenco degli iscritti troviamo infine Davide Briano e Matteo Chiarle, un’altra coppia giovanissima e pronta a conquistare le vette del folto raggruppamento Racing Start. Anche per loro una vettura francese, la Renault Twingo RS che si fregerà addirittura del #199 per una presenza davvero massiccia di uomini e mezzi in quel di Alba.

Nove gli impegni cronometrati da percorrere, da questi spiccano le sinuose curve in discesa di Somano – Bonvicino, il misto stretto di Igliano – Paroldo e la classica prova speciale che abbraccia Niella Belbo e le sue eccellenze, la nocciola del Piemonte e la vite. Cerimonia di partenza fissata per le 19:31 di Sabato 12 Giugno, nella zona industriale di Cherasco, perla di Langa.