Home Rally New Racing for Genova conquista due classi al Rally del Taro

New Racing for Genova conquista due classi al Rally del Taro

258
0
La Citroën C2 di Elio Canepa e Giorgia Lecca

Elio Canepa vince la RS 1.6 nel IRCup, Luca Fontana la A5 nella gara nazionale

Rally del Taro soddisfacente per la scuderia New Racing for Genova, che si è aggiudicata due classi ed ha portato al traguardo tre delle quattro vetture partecipanti. L’unica a chiudere sfortunatamente anzitempo l’impegno è stata la Peugeot 106 di classe A5 di Andrea Peirano e Nicole Arata, ko, nel rally nazionale, alla fine della quinta prova speciale per la rottura di un semiasse dopo una prestazione veloce e caratterizzata da scratch di assoluto rilievo.

Nella prova valida per l’International Rally Cup (IRCup) riflettori puntati su Luca Fredducci e Clarissa De Rosa, partecipanti a questa serie con la Peugeot 208, che hanno chiuso la gara all’undicesimo posto in classe R2B. Prestazione, quella dell’equipaggio ligure – lombardo, resa difficile nella prima frazione da problemi di assetto, poi risolti, e macchiata da un “dritto” nell’ultima prova speciale, inconveniente che, oltre a far perdere loro il ritmo, è costato qualche posizione di classe ed in campionato, dove la coppia della New Racing for Genova è ora immediatamente alle spalle del quintetto di testa nella R2B.

Tutta da incorniciare, invece, la prestazione del gentleman chiavarese Elio Canepa che, con Giorgia Lecca alle note ed al volante della sua Citroën C2, dopo una gara tutta sostanza si è aggiudicato, seppur platonicamente, la classe RS 1.6 del gruppo Racing Start.

Un successo di classe, ma nella gara nazionale, è stato conquistato anche da Luca Fontana e Stefano Casagrande, con la Peugeot 106 A5, autori di una buona prestazione.

Tutte le notizie sull’attività della scuderia sul sito del sodalizio all’indirizzo https://www.newracingforgenova.it/