Home Rally Il challenge LogisticaUno RallyCup by Michelin 2021 si presenta con un test

Il challenge LogisticaUno RallyCup by Michelin 2021 si presenta con un test

135
0
Andolfi - Savoia (Skoda Fabia R5)

Un po’ per scaldare i muscoli, un po’ per annusare il challenge, e perché no, per testare i nuovi pneumatici Michelin Pilot Sport A. questo il significato dei due giorni di test che si svolgeranno a Tarzo, 35 km a Nord-Est di Treviso, a dieci da Vittorio Veneto, nei giorni 26 e 27 marzo prossimi. In questa occasione i piloti e i team avranno l’occasione di testare i nuovi pneumatici da 18” Michelin Pilot Sport A (che si sono comportati egregiamente al recente Rally il Ciocco con il savonese Fabio Andolfi, Fabrizio Gasperetti e non solo), che rappresentano un ulteriore salto di qualità della gamma pneumatici della Casa di Clermont Ferrand rispetto al prodotto precedente. A tutti coloro che acquisteranno un treno di Michelin Pilot Sport A sarà offerto uno sconto di 300€, pari al valore del test.

LogisticaUno RallyCup by Michelin 2021 – Erede della tradizionale Michelin RallyCup, questo challenge ne mantiene lo spirito e la tradizione. Nata dalla sinergia di Michelin Competizione con D-Events s.r.l. che ne curerà la logistica, provvederà alla stesura delle classifiche, sarà presente sui campi di gara a supporto di piloti e preparatori che aderiranno alla serie e distribuirà i premi a fine anno. E proprio sul fronte premi la serie ha compiuto un notevole salto di qualità arrivando a superare i 200mila euro di montepremi finale, compresa la possibilità di disputare un rally con una vettura di Classe R5 per il vincitore della neonata Classe R2C, oltre ai 30.000€ che andranno al vincitore della classifica assoluta. Oltre ai premi finali in denaro agli iscritti sono offerti premi per ogni singola gara, abbigliamento ufficiale, area dedicata nel sito ufficiale della Michelin RallyCup (www.mcups.it) post ad utilizzo esclusivo sul canale social della Michelin RallyCup 2021, oltre a sconti e voucher dei vari partner tecnici e commerciali.

Sei raggruppamenti per partecipare e vincere – LogisticaUno RallyCup by Michelin 2021 assegnerà un premio ai primi quattro della classifica assoluta, e ai tre meglio classificati dei sei raggruppamenti. E a proposito di raggruppamenti la LogisticaUno RallyCup by Michelin 2021 ha inserito due nuove classi particolarmente interessanti come le N5 e le R2C che sicuramente si faranno valere nel corso della stagione. Il costo dell’iscrizione alla LogisticaUno RallyCup by Michelin 2021 varia da 800€ (più iva) per le vetture più piccole fino ai 1500 € per le top car della categoria WRC, R5, N5. Molto articolato e bilanciato il sistema di punteggio che consente a tutti i partecipanti di puntare a salire sul podio della propria categoria. LogisticaUno RallyCup by Michelin 2021 si svolgerà su tutte le sette gare in calendario del CIR-WRC 2021, ma saranno presi in considerazione solo i migliori cinque risultati, lasciando la possibilità di due scarti. Le iscrizioni dovranno pervenire entro il 31 maggio all’indirizzo rallycup@d-events.it tramite l’apposita scheda, unitamente alla contabile dell’avvenuto bonifico.

LogisticaUno RallyCup by Michelin 2021 si svolgerà sui campi di gara con la collaborazione di Freem-Etabeta, Panta e Bellotto Racing Service. Questo il calendario del challenge: 18 aprile Rally Elba; 23 maggio Rally del Salento; 13 giugno Rally Alba; 11 luglio Rally della Marca; 22 agosto Rally del Friuli; 19 settembre Rallye San Martino di Castrozza; 24 ottobre Trofeo ACI Como. Per informazioni, classifiche e notizie www.mcups.it