Home Velocità Pista Pronto al via il 2° “Challenge Valpolcevera”

Pronto al via il 2° “Challenge Valpolcevera”

181
0

E’ pronto al via il 2° “Challenge Valpolcevera” – 10° “Challenge del Lupo”, in programma domani e domenica sulla pista di Castelletto di Branduzzo, in provincia di Pavia, con l’organizzazione della Scuderia Valpolcevera. La gara, valida per il “tricolore” di Formula Challenge, sarà articolata su due giornate: la prima, domani, riservata allo svolgimento delle operazioni preliminari dell’evento; la seconda, domenica, verterà sull’intera sfida con, alle ore 09:00, due giri di qualificazione e, a seguire, tre manche di gara di tre giri ciascuna, per un totale di circa 6 km di gara. Ai fini della classifica finale saranno validi i due migliori passaggi; la gara si svolgerà nel pieno rispetto delle vigenti normative anti-Covid, ossia in totale assenza di pubblico.

Un centinaio le adesioni pervenute agli organizzatori. Tra queste, un paio di vetture “top”: l’ Osella PA21 JRB di Giancarlo Maroni (ph), vincitore delle ultime due edizioni della gara, e la Formula Arcobaleno del giovane piemontese Erik Campagna, terza forza della scorsa edizione. Parecchi però gli outsider di lusso, tutti in grado di piazzare una zampata vincente: il genovese Andrea Drago (Erberth R3), Giovanni Paone (Elia Avrio ST9), il torinese Andrea Grammatico (Radical SR4), Giuseppe Scozzafava, anche lui al volante di una Radical, l’organizzatore Alessandro Polini (Polini 01 Bmw) e Giacomo Gozzi, anche lui con la Radical SR4.

Da tenere d’occhio anche i vari Pasquale Patete (Fiat X1/9), Roberto Malvasio (Hyundai i20), Federico Liber (Gloria C8O Evo), Mirko Venturato (Gloria C8), Luca Veldorale (Autobianchi A112) e Werner Stocker (Fiat 850 Special). In lizza anche ben cinque “pantere rosa” – Marica De Agostini (Renault Clio Cup), la genovese Marta De Paoli (Peugeot 106), la savonese Marta Achino (Fiat Uno 70), Cristina Tadone (Kart Cross) e Giulia Candido (Peugeot 106) – e quattro piloti – i genovesi Micael Capanna (Citroën AX) e Nicolò Franca (Suzuki Swift), oltre ai già citati Erik Campagna e Giulia Candido – “under 23”.