Home Velocità Cronoscalate Gianluca Ticci ricomincia dalla “Trento – Bondone”

Gianluca Ticci ricomincia dalla “Trento – Bondone”

141
0
Gianluca Ticci (Fiat X1/9 2000) in gara alla Trento - Bondone nel 2023

L’“Università della Salita” attende il pilota della Sport Favale 07

Reduce da un ottimo 2023, in cui ha conquistato i titoli di Campione Italiano Velocità Montagna Classe E2SH 2000 e Campione Trofeo Italiano Velocità Montagna Gruppo E2SH, Gianluca Ticci è pronto a tuffarsi nella nuova stagione agonistica in seno alle cronoscalate. Il portacolori della Scuderia Sport Favale 07 nel fine settimana sarà tra i partecipanti alla 73^ edizione della “Trento – Bondone”, terzo round del Campionato Italiano Supersalita, come sempre al volante della sua Fiat X1/9 2000 16v preparata a Parma da Andrea Vescovi.

La gara trentina, denominata l’“Università della Salita” per il suo percorso di ben 17.3 chilometri, con una pendenza media dell’8,88%, tracciato che si snoda lungo 40 tornanti della S.P. n 85, è di certo l’appuntamento più ostico del “Tricolore” Supersalita. “Ed è sicuramente – rileva Gianluca Ticci – la cronoscalata che ti riserva più emozioni: lo scorso anno l’ho affrontata per la prima volta e il blasone l’ho avvertito davvero forte. Ho avuto anche problemi alla vettura: questa volta spero di rifarmi e di tornare a casa con un buon piazzamento, dopo essermi confrontato con i diretti avversari di Gruppo E2, tutti piloti veloci e d’alto livello”.

La stagione 2024 di Gianluca Ticci è supportata dalla Scuderia Sport Favale 07 e da un pool di aziende formato da Centro Revisioni Auto del Tigullio Srl, Previati Stefano – Officina Meccanica Industriale, Saracino Srl, De.Ca. Srl, Drago Edilstudio Srl, EdilCleri, Ticci Snc, Ricambi di Mattia Rosi, Feraboli Lubrificanti – Concessionaria ufficiale Mobiluno, Officina Vescovi Andrea Sas, Evosistem Engine Management, AGM CNC Racing Parts Parma, WRAP.IT e OrioliSuspension.