Home Rally XRT Scuderia al RallyLana, sfida a tutto tondo

XRT Scuderia al RallyLana, sfida a tutto tondo

61
0
Peruccio - Capilli (Skoda Fabia - ph M. Cantarella)

Nuovamente a Biella e nuovamente con l’intenzione di primeggiare nelle rispettive classi, la pattuglia della ligure XRT Scuderia torna fra le iconiche strade del 34° RallyLana per una nuova avventura corsaiola, saranno cinque i portacolori per quattro classi differenti; una sfida a tutto tondo, dai grandi, con vetture d’assoluta, alle categorie più piccole. Apriranno le danze Simone Peruccio e il genovese Federico Capilli, nuovamente sulla Skoda Fabia R5 condivisa con il sodalizio locale All Sport Mottarone ed ancora in attesa della consacrazione definitiva dopo diversi colpi di sfortuna, nonostante le positive sensazioni in abitacolo. Seguirà poi Alessio Sucato, chiamato a migliorare la prestazione offerta nel recente Rally Il Grappolo soprattutto in ottica Coppa Italia di Zona, serie nazionale dove partecipa il pilota torinese. Michele Trimigno tornerà a dettare le note sulla Peugeot 106 A5 mentre per Sucato sarà la prima occasione per misurarsi con il percorso biellese dal quale spiccano le prove speciali di Tracciolino, Caprile e la Biella – Oropa da affrontare in notturna.

Sempre una Peugeot 106 ma curata dalla struttura piemontese V-MAT Racing anche per il rientrante Kevin Hegyes; dopo il Rally del Canavese il numero uno della XRT Scuderia riprenderà in mano i ferri del mestiere ed insieme a Fabrizio Staltari saprà sicuramente regalare una buona quantità di spettacolo lungo i cinquantasei chilometri previsti.

Lotta in famiglia invece nella classe N1 dove la XRT Scuderia schiererà Alessio Bert e Matteo Maero, già premiati al Grappolo, e l’equipaggio valsusino composto da Mattia Didero e Stefano Didero. Assai ghiotta la possibilità per i primi, iscritti sulla fidata MG Zr 105 curata da Bosio, di bissare il successo astigiano e di allungare sulla concorrenza nella Coppa Italia di Zona; anche per i fratelli Didero sarà il debutto assoluto al RallyLana dopo le belle pagine scritte nel torinese.

Partenza della manifestazione biellese fissata per le 17.01 di domani, 10 Luglio, dalla centralissima Piazza Martiri della Libertà.