Home Gare in Liguria 10^ Ronde Val Merula (SV), 10 – 11 febbraio 2024 BB Competition e Lanterna Corse R.T. ok alla Ronde Val Merula

BB Competition e Lanterna Corse R.T. ok alla Ronde Val Merula

155
0
La Skoda Fabia di Claudio Arzà alla Ronde Val Merula (ph: Amicorally)

Il sodalizio spezzino è giunto terzo assoluto con Claudio Arzà (Skoda Fabia), la scuderia genovese prima in Classe A7 con Francesco Bigotti (Renault Clio)   

BB Competition ha messo in bacheca il primo riconoscimento della stagione sportiva 2024, relativo alla terza posizione assoluta conquistata da Claudio Arzà alla Ronde della Val Merula, appuntamento che ha interessato la provincia di Savona nel fine settimana e che ha visto il pilota spezzino tornare – dopo cinque mesi – al volante della Skoda Fabia Rally2 Evo del team Autosole 2.0, vettura “gommata” Michelin e condivisa con il copilota Massimo Moriconi.

Alto il livello tecnico del contesto, con la pioggia che ha condizionato il fondo amplificando l’aspetto legato alla selettività. Una performance convincente, quella di Arzà, seppur limitata da una errata valutazione nella scelta degli pneumatici, episodio accusato nel terzo passaggio cronometrato della prova speciale Madonna della Guardia. Con il risultato conquistato ad Andora, Claudio Arzà regala continuità ad un trend che lo ha visto – negli ultimi tre impegni affrontati – sempre sul podio assoluto, a conferma dell’ottimo feeling con l’esemplare turbocompresso boemo.

C’è soddisfazione, considerando che eravamo fermi da settembre scorso – il commento di Claudio Arzà a fine gara – siamo riusciti ad esprimerci egregiamente nello shakedown, garantendoci buone sensazioni in vista della gara. La prova, per noi, era totalmente nuova, molto veloce ed impegnativa. Le condizioni meteo sono state determinanti, siamo passati dal bagnato al viscido, essendosi sporcata molto nel corso dei passaggi. A metà gara è andata poi asciugandosi parzialmente, particolare che ci ha rallentato in virtù di una scelta di gomme conservativa che ci ha appesantito a livello cronometrico. L’ultima speciale, poi, l’abbiamo affrontata con gomme adatte ed ha confermato tutto il buono espresso nella prima parte di gara”.

Risultato soddisfacente anche per Mariano Mariani, secondo di classe A7 su Renault Clio Williams. Il pilota spezzino, affiancato dalla copilota Rita Onniboni ed anch’egli supportato dal marchio Michelin come fornitore di pneumatici, ha concluso l’impegno su una pedana d’arrivo che ha confermato tutta la difficoltà riscontrata nell’evoluzione di gara.

Lanterna Corse Rally Team – E’ partita nel migliore dei modi la stagione 2024 della scuderia genovese, che torna dalla Ronde della Val Merula con una coppa per la vittoria nella classe A7, arrivata per mano di Francesco Bigotti ed Andrea Cresta. La coppia della Valle Scrivia, in gara con una Renault Clio Williams non ha avuto problemi a portare a casa il successo in una gara resa molto difficile dalle particolari condizioni della strada, resa molto insidiosa dalla pioggia caduta il sabato.

Una scelta conservativa di gomme ha permesso al pilota di Savignone di guidare più sicuro nel tratto più complicato tra gli undici chilometri della prova speciale “Madonna della Guardia”, che presentava un asfalto particolarmente sporco e viscido.

Siamo molto soddisfatti del risultato e di aver portato la macchina al traguardo senza danni in una gara così difficile. Abbiamo preferito tenere le gomme da bagnato, perché la seconda parte di prova era fangosa e molto difficile. Correre con la Clio Gruppo A è sempre stato un mio sogno ed oggi tutto è andato nel migliore dei modi” – ha commentato Bigotti felice al traguardo.