Home Rally BB Competition tra la Toscana ed il Veneto

BB Competition tra la Toscana ed il Veneto

221
0
Efisio Gamba (Rally di Chiusdino 2021 - ph Amicorally)

Il sodalizio spezzino atteso al Rallye Elba e sullo sterrato del Park Rally Show

Sarà ancora la Renault Clio RS, la stessa che ha assicurato il primato di classe N3 nella precedente edizione, ad assecondare le aspettative di Efisio Gamba sulle strade dell’appuntamento da lui più atteso, il Rallye Elba, in programma nelle giornate di venerdì e sabato. Il pilota isolano è atteso sugli oltre cento chilometri proposti dall’appuntamento casalingo – manche di apertura del Campionato Italiano Rally Asfalto – condividendo con Maurizio Olla e BB Competition le prerogative della vigilia. Reduce dalla terza posizione assoluta conquistata sulle strade del recente Trofeo Maremma Storico, Efisio Gamba cercherà di confermare le buone sensazioni destate in occasione dell’ultimo utilizzo della vettura, salita sul podio di categoria nell’appuntamento conclusivo della stagione 2021, sulle strade del Rally di Chiusdino.

Dal mare, quello dell’Isola d’Elba, agli sterrati del Park Rally Show, evento che catalizzerà l’attenzione degli appassionati sui fondi di San Michele al Tagliamento, in provincia di Venezia. Un contesto che, dalle 10 alle 22 di lunedì 25 aprile, chiamerà in causa Fabio Boscariol, interprete della kermesse su Citroën C2 curata in campo gara da Boscarally Team. L’ennesima conferma della bontà di un programma che vede BB Competition “spaziare” ad ampio raggio sulla scena nazionale.

In precedenza, BB Competition ha preso parte al Rally Vipavska Dolina, valido per l’Alpe Adria Rally Trophy e per l’Austrian Rally Challenge, con Simone Boscariol e Jasmine Manfredi che hanno raggiunto l’obiettivo prefissato conquistando la pedana d’arrivo della gara slovena. Sulle strade del confronto sloveno, l’equipaggio portacolori di BB Competition si è reso protagonista di una performance convincente, su chilometri contraddistinti da alta qualità e condizionati dal meteo. Un contesto rivelatosi ulteriormente impegnativo già dalle prime fasi, quello ambientato sulle strade di Aidussina e Vipacco, con la Renault Clio N5 curata da Boscarally Team rallentata da tre testacoda durante la prova spettacolo inaugurale e, successivamente, fermata prima dell’ingresso al parco assistenza da un problema riscontrato alla pompa della benzina, prontamente risolto dal team;  particolare che ha costretto gli alfieri del sodalizio ligure a rientrare in gara – il giorno successivo – con una penalità di cinque minuti.

Una cornice contraddistinta da elevata selettività, il WithU Rally Vipavska Dolina, che ha dato ulteriore valore all’obiettivo traguardo raggiunto da Simone Boscariol e la copilota Jasmine Manfredi, terzi assoluti nella classifica dell’Alpe Adria Rally Trophy e dell’Austrian Rally Challenge Production, serie che l’equipaggio portacolori del sodalizio spezzino affronterà nel corso del 2022. Il prossimo impegno in calendario vedrà l’equipaggio schierato allo “start” dell’Hirter St. Veit Rally, in Austria, il 17 e 18 giugno.