Home Gare in Liguria 3° Giro dei Monti Savonesi Storico XRT Scuderia in forze al “Monti Savonesi Storico”

XRT Scuderia in forze al “Monti Savonesi Storico”

223
0
La Fiat 127 Sport di Simone Borlotti (ph M. Cantarella)

Modena ha appena regalato alla XRT Scuderia due titoli nazionali ma è già ora di guardare avanti perché la terza edizione del Rally Giro dei Monti Savonesi Storico è pronta da scrivere domani e domenica. Numerosa la pattuglia del sodalizio sanremese che sulle alture nei dintorni di Albenga cercherà di rivivere tutte le emozioni, squisitamente vintage, della corsa savonese, rimessa a calendario dopo anni di quiete.

Apriranno le danze Manuel De Micheli ed il genovese Federico Capilli, per l’occasione a bordo di una prestante Opel Kadett GSi, inconfondibile per gli amanti della cosiddetta vecchia scuola: per loro si prospetta una corsa all’attacco e c’è l’augurio di una posizione rilevante all’interno della classifica finale, entrambi hanno la stoffa per riuscire nell’impresa.

Seguiranno Alessandro e Roberto Tamagnini, chiamati a misurarsi con le sei, selettive, prove speciali dell’entroterra savonese: avranno a disposizione una rinfrescata Opel Corsa GSi, altra pétite bombe degli anni ottanta. Sempre su una vettura tedesca anche il nostro navigatore ligure Antonello Moncada, per lui ci saranno le note ed una Opel Ascona a trazione posteriore di sicuro fascino.

Prosegue l’elenco con due istituzioni delle competizioni storiche, Renzo Cavallero e Simone Borlotti, rispettivamente navigati da Marta Achino e Simone Beviacqua; per loro nessuna ruggine da togliere, la Fiat Uno 70 e la Fiat 127 Sport sono già pronte a rendere la vita difficile agli avversari. Luca Rossanino sarà invece della partita a bordo di una Renault 5 GT Turbo con la quale vivere da protagonista tutte e sei le prove speciali in programma, fra cui Caso, Scravaion e Giovetti, tutte rese celebri dalle passate edizioni del Monti Savonesi, corse fra il 1962 ed il 2003.