Home Storiche “Odeon” Noberasco fa spettacolo al Rally 4 Regioni Storico

“Odeon” Noberasco fa spettacolo al Rally 4 Regioni Storico

159
0
Gabriele Noberasco al Rally 4 Regioni (ph Liguriamotori)

Il savonese al secondo posto assoluto, i liguri protagonisti in tutte e tre le gare

Sono stati ben 146 gli equipaggi che hanno dato la loro adesione al Rally 4 Regioni, articolato su tre manifestazioni. Riccardo Canzian e Andrea Prizzon, su Porsche 911 SC, sono risultati i vincitori del 50° Rally 4 Regioni Storico, Giacomo Scattolon navigato da Giovanni Bernacchini su Volkswagen Polo R5 si sono aggiudicati il Rally 4 Regioni riservato alle vetture moderne mentre il 50° Rally 4 Regioni Regolarità Sport è andato a Claudio Celadin affiancato da Daniele Bono su Lancia Fulvia Coupé Montecarlo. Diversi i liguri in lizza, vediamo come è andata.

4 Regioni Storico – Tornato alle gare dopo parecchi mesi d’assenza, il savonese Gabriele Noberasco non si è lasciato scappare l’occasione di mettere a segno una grande prestazione: in coppia con Michele Ferrara ed al volante della Bmw M3 ha infatti chiuso la gara al secondo posto assoluto, ad 1’06”7 dal vincitore e davanti a vetture più perfomanti della sua. “Mi sono divertito – ha rilevato “Odeon” al traguardo – erano 38 anni che mancavo da questa gara e vincere la ps di Rocca Susella a 65 primavere ha un sapore particolare: è stata dura ma siamo felici del risultato, il 4 Regioni e le sue prove sono sempre belle”. Tredicesima posizione finale e primato di classe per il portacolori della New Racing for Genova Sandro Rossi, in gara con la sua Renault R5 Gt Turbo ed in coppia con Christian Trivellato. La savonese Marta Achino, alle note del locale Marco Bellinzona (Opel Corsa Gsi) ha chiuso la gara all’ottavo posto assoluto mentre non è arrivato al traguardo il genovese Maurizio Rossi, in lizza con Giorgio Genovese e l’AR Alfetta GTV6.

Rally 4 Regioni Moderno – Ottima quinta piazza finale per Marco Depau e Corrado Bonato, con la Volkswagen Polo R5 iscritta dalla Porto Cervo Racing Team, sempre nel vivo della gara. Di rilievo la dodicesima posizione assoluta finale per il portacolori della New Racing for Genova Paolo Buscone, al suo debutto assoluto nei rally, in coppia con Niccolò Gonella e con la Hyunday R5 della Bernini Rally. Ventitreesima piazza finale, seconda di Gruppo e prima di Classe N4 per il savonese Lorenzo Bonifacino, con Gea Daldini e la Mitsubishi Lancer Evolution IX (Alma Racing) e ventisettesimo posto con successo in Classe K10 per Fabrizio Bonifacino – Umberto Tesi (Citroën Saxo VTS) anche loro dell’Alma Racing.

Rally 4 Regioni Regolarità Sport – Ottima terza piazza, a 40 centesimi dal vincitore, e primato nell’8° Raggruppamento per i portacolori della Scuderia del Grifone Marco Varosio e Giancarlo Graziani (Lancia Beta Montecarlo), felici di aver conquistato il podio finale in una gara dotata di un percorso molto difficile anche per i protagonisti di questa specialità. Non sono arrivati al traguardo, invece, i loro compagni di squadra, i genovesi Gino Fumagalli e Cristiano Centenari con l’ammirata Fiat Abarth 124 Rally.