Home Rally Rally: il 2021 della BB Competition inizia col “Carnevale”

Rally: il 2021 della BB Competition inizia col “Carnevale”

87
0
Giuseppe Iacomini (Subaru Impreza - ph Amicorally)

Tre equipaggi della scuderia spezzina in gara domani e domenica sulle strade della Versilia

E’ tempo di tornare ad indossare tuta, casco ed a riaccendere i motori per BB Competition. La scuderia spezzina sarà al via della stagione rallistica nazionale con la partecipazione, con tre equipaggi, al Rally del Carnevale, primo appuntamento agonistico del 2021 in programma nel fine settimana. Prospettive ambiziose per il sodalizio ligure, intento nel dare continuità ad una programmazione sportiva che, nella passata stagione, ha garantito ottimi risultati.

Sulle strade della Versilia, teatro del ritorno della gara nel calendario nazionale, BB Competition schiererà la Subaru Impreza R4 di Giuseppe Iacomini. Un ritorno sulla “nipponica”, per il pilota della Spezia, dopo la parentesi 2020 circoscritta dalle prove speciali del Rally Città di Pistoia. Al suo fianco, nel ruolo di copilota, sarà presente Simone Marchi. Una Renault Clio S1600 per Valerio Pellegrini e Daiana Ramacciotti, con il pilota tornato al volante dopo oltre due anni di inattività sportiva.

Sulle “piesse” toscane saranno presenti anche i nuovi portacolori della scuderia, Nicola Angilletta e Michael Adam Berni. L’equipaggio toscano affronterà le tre prove speciali in programma “Stiava”, “Orbicciano” e “Pedona” al volante della Renault Clio Williams messa a disposizione dal team F.T. Car.

Il Rally del Carnevale vedrà i motori accendersi nella giornata di sabato 13 febbraio con i protagonisti impegnati nello shakedown, il test con vetture da gara. Un approccio ai primi chilometri di “Stiava” che fornirà le prime indicazioni tecniche, in vista della partenza della gara in programma alle 7.45 di domenica dalla Cittadella del Carnevale di Viareggio, centro nevralgico di un evento che vedrà l’arrivo alle ore 17.

L’ultima edizione del Rally del Carnevale disputata, nel 2017, vide salire sul podio Claudio Arzà, presidente di BB Competition, terzo assoluto al volante di una Peugeot 208 R2B.